Play-Asia.com - Buy Games & Codes for PS4, PS3, Xbox 360, Xbox One, Wii U and PC / Mac.

Injustice 2: anteprima e intervista a Derek Kirtzic

La lotta tra la Justice League e la famigerata Injustice sbarca a Milano.

E’ Warner Bros Italia che ieri ha deciso di trasportarci nell’universo dei fumetti DC con l’anteprima di Injustice 2. Nuovo titolo di NetherRealm studios, il gioco vede la software house di nuovo alle prese con il genere picchiaduro fuso ai supereroi della DC. Ricordiamo infatti che il predecessore, Injustice: Gods Among Us e anche gli ultimi due capitoli della saga di Mortal Kombat, ovvero Mortal Kombat 9 e Mortal Kombat X, sono opera dello studio,

L’evento si è svolto al Video Games Party di via Monte Nero, posto ormai familiare a noi dopo l’anteprima di Yo-kai watch 2 a cui abbiamo partecipato un mesetto fa.

La Fastweb Arena questa volta è stata decorata tutta a tema DC con un palco per la presentazione del gioco e varie postazioni per poter finalmente mettere le mani sul titolo e sferrare un po’ di super-mazzate. In più si è tenuto anche un torneo ufficiale con tanto di premiazione.

Ora però andiamo a parlare un po’ più del gioco.

Tutte le informazioni che vi riportiamo sono assolutamente ufficiali, dato che a riferircele è stato proprio uno sviluppatore di NetherRealm, Derek Kirtzic, giunto a Milano apposta per l’anteprima.

Un concept semplice, ma una marea di contenuti

Sicuramente un punto di forza del gioco è l’incredibile roster di personaggi, molti dei quali ci sono stati introdotti negli ultimi mesi attraverso vari trailer. Fin ora il numero ammonta a 32, ma molti altri verranno aggiunti presto e non mancheranno le sorprese, proprio a detta di Derek Kirtzic. In più ognuno di loro sarà interamente personalizzabile dal giocatore grazie a un gear system molto vasto, che vanta un impressionante numero di pezzi di equipaggiamento e la possibilità di cambiare alcune loro mosse. Tutti i vari pezzi di vestiario sono fedeli al 100% nei confronti dell’universo DC (fumetti, film e videogame), dal quale gli sviluppatori si sono direttamente ispirati, e presentano ognuno abilità uniche. Tutte queste personalizzazioni sai potranno gestire da un comodissimo menù apposito che permetterà anche di ammirare la vostra versione del vostro supereroe preferito e regolare ogni sua stats a vostro piacimento.

Campagna e modalità Multiverso

Ma non è tutto qui: il gioco infatti presenta una modalità storia che promette di stupirci, essendo curata direttamente dagli autori di DC Comics e la modalità multiverso. Questa ci metterà a disposizione una serie di varie sfide e incontri, suddivisi per pianeti (6 di base, più uno che comparirà in occasioni particolari). Queste potranno essere affrontate con qualsiasi lottatore o con alcuni in particolari e permetteranno di ottenere un gran numero di ricompense, equipaggiamenti e esperienza per i personaggi. Le sfide presenti si resetteranno e cambieranno a cadenza stabilita e diversa per ognuna (si va dalle 3 ore, al giorno, alla settimana).

Ovviamente poi potremo sfidare amici e altri giocatori online portando con se i propri lottatori personalizzati e inoltre è presente anche la possibilità di scegliere un team di personaggi e “inviarli in missione” per fargli guadagnare esperienza e loot.

Proprio parlando di loot, nel gioco sarà possibile mettere le mani su varie lootboxes che forniranno equipaggiamenti anche rari in base al loro livello (le lootboxes vanno dal bronzo al diamante, le più rare). Cosa molto interessante è che il gioco andrà ad analizzare quali personaggi useremo più frequentemente e inserirà nelle lootboxes più oggetti a loro dedicati. Queste potranno essere inoltre acquistate solamente attraverso crediti in-game, infatti non esistono microtransazioni nel gioco dedicate a questi bauli.

Insomma, i contenuti non mancano affatto e siamo sicuri che il gioco ci terrà impegnati per molte ore grazie alle varie modalità e sopratutto grazie anche a molte alternative al multiplayer online competitivo, che ci permettono anche di allenarci in caso fossimo (e lo siamo) poco abili.

Intervista con Derek Kirtzic, game designer alla Netherrealm

Prima di concludere l’evento lo sviluppatore è stato così gentile da concederci una breve intervista, della quale vi riportiamo qua sotto alcuni estratti particolarmente interessanti:

  • Diversamente dal primo Injustice, che era caratterizzato da un roster composto soprattutto dagli eroi più iconici dell’universo DC, in questo secondo capitolo avete deciso di allargarlo, introducendo numerosi personaggi più “secondari” , divenuti popolari solo recentemente, grazie alle serie tv e al cinema. Personaggi come DeadShot, Grodd e Captain Cold sono figli di questa grande popolarità che ha colpito l’universo live-action   DC ?

“Fondamentalmente il nostro roster si basa su chi si adatta meglio all’interno della storia che viene narrata e sulla popolarità che i personaggi hanno per i fan. Per esempio Darkside, è un personaggio enorme che tutti i giocatori hanno sempre voluto sin dal primo Injustice. Anche Braniac è un altro esempio di un fan favourite che abbiamo voluto inserire ed è inserito nella storia, questa ruota intorno a lui, come anche agli altri.” 

  • Al momento Warner Bros sembra molto intenzionata a supportare Switch. NetherRealm studios ha qualcosa in programma per la nuova console Nintendo ?

“Al momento non abbiamo ancora discusso un possibile porting su Nintendo Switch, fin ora abbiamo sviluppato esclusivamente per PS4 e Xbox One, ci siamo concentrati solo su queste versioni.”

  • Il roster di Mortal Kombat X è ricco di guest-star; possiamo aspettarci una cosa simile anche per Injustice 2 ?

Abbiamo appena annunciato che sarà presente Sub-Zero come uno dei guest characters e ci sarà un incredibile DLC roster che vi sorprenderà, cose ASSOLUTAMENTE IMPREVEDIBILI !! (ha urlato davvero).

Qua sotto potete vedere alcune foto scattate all’anteprima.

Injustice 2 uscirà per PS4 e Xbox One il 18 maggio.

Commenta questo articolo