Play-Asia.com - Play-Asia.com: Online Shopping for Digital Codes, Video Games, Toys, Music, Electronics & more

Michael Mann e Reed Farrel Coleman per il prequel di ‘Heat – La Sfida’

Michael Mann ha finalmente trovato lo scrittore giusto con cui creare il racconto prequel del suo Heat

La scelta di Michael Mann, dopo mesi di colloqui, è caduta su Reed Farrel Coleman autore quattro volte candidato all’Edgar Award e in lizza anche quest’anno con Where It Hurts (A Gus Murphy Novel) per Miglior Racconto.

I due racconteranno insieme una storia delle origini dei personaggi del crime trhiller Heat, che Mann ha scritto, prodotto e diretto nel 1995. Il racconto sarà pubblicato il prossimo anno dalla William Morrow/HarperCollins.

I protagonisti di Heat che ritroveremo nel romanzo sono il detective Vincent Hanna (nel film Al Pacino), Neil McCauley (Robert De Niro), Chris Shihirlis (Val Kilmer) Trejo (Danny Trejo), Michael Cheritto (Tom Sizemore) e Nate (Jon Voight) insieme ad altri secondari.

La trama del racconto è ancora in lavorazione ma tra le altre cose mostrerà McCauley che incontra i componenti della sua squadra Shihirlis, Trejo, Cheritto e Nate che si sono conosciuti nella prigione di Folsom. McCauley intanto formula il suo colpo mentalmente senza dimenticare la sua massima: non avere nulla nella propria vita che non si possa lasciare in 15 secondi.

Saranno anche raccontati alcuni casi precedenti del detective Vincent Hanna a cui si è fatto riferimento nel film. Alcuni personaggi come ad esempio Kelso (Tom Noonan) che si occupava dello schema dell’allarme, nascono da ricerche dell’autore su persone realmente esistenti coinvolte in azioni illegali. Charlie Adamson, amico di Mann, era il detective che prese il vero McCauley e buona parte dei fatti raccontati nel film sono basati su eventi reali. Compreso il momento in cui il detective invita il rapinatore a bere un caffè, diventato l’iconica scena del faccia a faccia tra i due.

Commenta questo articolo