American Gods: ecco Easter, dea della primavera

Ancora un character promo per American Gods:  protagonista Kristen Chenoweth nel ruolo della dea Easter (Eostre) più una nuova immagine per Media e Technical Boy

Settimo character promo per i protagonisti della serie Starz American Gods in arrivo il 1 Maggio in Italia su Amazon Prime Video.

Ecco la descrizione e la clip:

Conosciuta un tempo come Ostara, dea della primavera (Kristen Chenoweth), la festività di Easter è stata usurpata da Jesus. Lei però abbraccia le caramelle di gelatina e i coniglietti di cioccolato nel tentativo di restare importante.

Nella clip, alla destra della dea, fa la sua prima apparizione Jesus (Jeremy Davies). Il personaggio è descritto così:

Resuscitato nel giorno della festa di Eostre, Jesus è sempre stato generoso nel condividere la festività di Pasqua con l’antica divinità. Ma l’eccessivamente empatico Figlio di Dio rimarrebbe distrutto dal sapere che Eostre nutre dei sentimenti di risentimento inerenti alla questione che sono sepolti profondamente.

Pubblicata anche una nuova immagine per le due moderne divinità: Media (Gillian Anderson) e Technical Boy (Bruce Langley).

Trama:

La storia segue Shadow Moon (Ricky Whittle) detenuto da quasi tre anni, che viene rilasciato con tre giorni di anticipo per la morte della moglie. In viaggio verso casa per partecipare al funerale, incontra Mr Wednesday (Ian McShane), misterioso uomo d’affari che lo assume come guardia del corpo. Shadow si ritroverà così coinvolto in una partita ben più grande di lui.

Una guerra segreta è in corso le divinità della vecchia mitologia e le nuove divinità moderne: denaro, tecnologia e media. Durante un lungo viaggio on the road attraverso il paese cal fianco di Mr. Wednesday, Shadow scoprirà che il suo datore di lavoro non è ciò che sembra. Mr. Wednesday è infatti l’antico dio norreno Odino, dio della conoscenza e della saggezza, in missione per reclutare alleati da schierare nella guerra, prima che vengano completamente distrutti.

American Gods è l’adattamento televisivo del romanzo omonimo di Neil Gaiman. Il pilot è scritto da Bryan Fuller (Dead Like Me) e Michael Green (Heroes), showrunners della serie. Gaiman è produttore esecutivo e sceneggerà alcuni episodi. David Slade (30 giorni di buio) dirigerà il pilot e varie puntate.

Nel cast anche Gillian Anderson (Media), Emily Browning (Laura Moon e Essie Tregowan), Yetilde Badaki (Bilquis), Bruce Langley (Technical Boy), Crispin Glover (Mr World), Jonathan Tucker (Low Key Lyesmith-Loki-Mr World), Kristin Chenoweth (Easter, La Primavera) Cloris Leachman (Zorya Vechernayaya), Peter Stormare (Czernobog), Chris Obi (Anubi), Mousa Kraish (The Jinn), Demore Barnes (Mr. Ibis), Pablo Schreiber (Mad Sweeney), Orlando Jones (Mr. Nancy), Corbin Bernsen (Vulcan), Dane Cook (Robbie) e Jeremy Davies è Jesus.