Play-Asia.com - Play-Asia.com: Online Shopping for Digital Codes, Video Games, Toys, Music, Electronics & more

Gundam 00: annunciato un revival che proseguirà la serie!

Gundam 00 torna con un revival!

 

Il 13 e il 14 Aprile si è tenuto a Chiba, in Giappone il “Gundam 00 Festival 10 Re:Vision“, manifestazione dedicata interamente ai festeggiamenti del 10° anniversario della serie animata omonima, andata in onda per la prima volta nel 2007 e terminata nel 2009 con un film conclusivo dopo due stagioni.

In occasione della manifestazione il director della serie originale, Seiji Mizushima, ha annunciato che lui e il proprio staff sono ufficialmente al lavoro su un nuovo progetto ambientato nell’Anno Domini, senza specificare tuttavia se si tratterà effettivamente di un sequel animato oppure cartaceo.

Maggiori informazioni sul progetto saranno rivelate dal sito ufficiale della serie durante il periodo estivo.

Durante l’evento sono state tuttavia diffuse una serie di importanti novità relative al futuro dei protagonisti di Gundam 00. La prima di queste riguarda senza dubbio l’arrivo di due new entry nella formazione originale dei Gundam Meisters: il primo di questi è un redivivo Graham Aker che a quanto pare si è fuso con gli ELS durante la battaglia finale del film “A wakening of the Trailblazer“; il secondo membro in questione è Letizia Erde, un nuovo clone di Tieria Arde.

Ma non è tutto, sono stati svelati anche due nuovi Mobile Suit: l’EXIA Repair IV e un Dynames Repair, rispettivamente pilotati da Aker e Letizia.

Come riportato infine dai colleghi di RadioMinovsky, durante la giornata di ieri il cast originale dei doppiatori si è riunito per una “live reading” speciale basata su una sceneggiatura originale realizzato dallo sceneggiatore originale della serie. Maggiori dettagli in questo caso è probabile che emergeranno in occasione della sua uscita in versione DVD (7000 Yen) e Blu-Ray (8000 Yen) prevista per fine Agosto, che proporrà circa 120 minuti di contenuti estrapolati dalla manifestazione.

A Febbraio del 2019 si terrà inoltre un opera teatrale dedicata alla serie, ma non è chiaro se si tratterà di una trasposizione del nuovo episodio recitato dai doppiatori, oppure una rielaborazione degli eventi accaduti nelle prime due stagioni e relativo film.

Grande curiosità a questo punto per il nuovo progetto, ma soprattutto… chi si aspettava un ritorno così a sorpresa di Graham Aker?

Fonte: ANN

 

Commenta questo articolo