Play-Asia.com - Play-Asia.com: Online Shopping for Digital Codes, Video Games, Toys, Music, Electronics & more

Saint Seiya: Saintia Shō – l’anime nel 2019, svelata una nuova key visual

L’adattamento animato di Saint Seiya: Saintia Shō debutterà nel 2019

Attraverso Twitter la Toei Animation ha annunciato in via definitiva che l’adattamento animato di Saint Seiya: Saintia Shō arriverà in Giappone nel 2019.

Il manga, in Italia pubblicato da Panini Comics, prende il titolo di I Cavalieri dello zodiaco: Saintia Sho – Le sacre guerriere di Atena. La serializzazione è iniziata il 19 Luglio 2013 sul mensile Champion Red dell’Akita Shoten.

Questa una sinossi del manga (fonte Wikipedia)

Poco tempo dopo la sconfitta di Saga dei Gemelli, il Santuario della dea Atena subisce un attacco da parte dei Dryad, i guerrieri fedeli alla dea maligna Eris (i quali intendono uccidere la dea guerriera approfittando del basso numero di Saint a sua difesa dovuto agli inganni di Saga), che vengono però fermati da una ragazza guerriera di nome Sho di Equuleus e dalle sue compagne “Saintia”, a cui Shō (il cui vero nome è Shōko e che fu compagna di scuola della reincarnazione di Atena Saori Kido) si è aggiunta prendendo il posto di sua sorella Kyoko come Saintia di Equuleus, dopo che quest’ultima si sacrificò per evitare che la sorella minore diventasse il ricettacolo della dea della discordia. In Saintia Sho appaiono anche alcune ambientazioni e personaggi del sequel ufficiale Saint Seiya Next Dimension.

L’opera si pone come uno spin-off tutto al femminile ambientato poco dopo la conclusione la Saga dei Gemelli, e prima dell’inizio dell’arco narrativo di Poseidone, ed è quindi in continuity con il manga originale di Saint Seiya di Masami Kurumada.




Commenta questo articolo