Play-Asia.com - Play-Asia.com: Online Shopping for Digital Codes, Video Games, Toys, Music, Electronics & more

Black Widow: Scarlett Johansson potrebbe diventare l’attrice più pagata di Hollywood per il film, l’uscita nel 2020?

Emergono le prime informazioni contrattuali tra la Marvel e Scarlett Johansson per il film di Vedova Nera

Secondo un nuovo report di Daily Mail, la Marvel avrebbe avviato le negoziazioni contrattuali con Scarlett Johansson per il film in solitario di Vedova Nera. Il progetto sembra sia entrato da diverso tempo in piena fase di sviluppo, con Jac Schaeffer incaricata di lavorare alla prima stesura dello script.

La fonte, che comunque non è attendibile al 100%, riferisce che l’attrice potrebbe ricevere un compenso pari a 25 milioni di dollari, con un bonus di altri 6 milioni nel caso il film dovesse superare i 900 milioni di dollari al box office. Il tutto per una cifra complessiva pari a 31 milioni di dollari, un catchet che potrebbe rendere Scarlett Johansson l’attrice più pagata di Hollywood.

Inoltre, in linea con quanto trapelato già diverse settimane fa, i Marvel Studios vogliono coinvolgere l’attrice anche in veste di supervisore nello sviluppo del film, affidandole anche il ruolo di produttrice. Sempre citando il Daily Mail, l’uscita del film di Black Widow sarebbe prevista per il 2020.

In caso la data venisse ufficializzata, si tratterebbe del secondo dei tre film in arrivo nel 2020 ad essere stato svelato. Recentemente infatti il regista James Gunn ha confermato che nella stessa finestra annuale è previsto anche Guardiani della Galassia Vol.3.

Andando ad esclusione e considerando i franchise in attesa di un sequel, il terzo film della lista potrebbe idealmente essere Doctor Strange 2.


 



Commenta questo articolo