Diabolik sono io: Il docufilm è al cinema il 11, 12 e 13 Marzo

Diabolik sono io. In arrivo nelle sale italiane solo l’11, 12 e 13 marzo. Il docu-film guiderà gli spettatori attraverso la storia delle sorelle Giussani creatrici del personaggio cult

L’intuizione di due giovani ed entusiaste imprenditrici milanesi, nei primi anni ‘60, le sorelle Giussani, fu capace di dar vita al Re del Terrore e al suo mondo. Nel docu-film, oltre a mostrare rari materiali d’archivio della casa editrice, il docu-film, scritto da Mario Gomboli assieme a Giancarlo Soldi, che ne firma anche la regia, si rivelerà anche un’indagine avvincente che cercherà una possibile spiegazione del mistero legato ad Angelo Zarcone (interpretato dall’attore Luciano Scarpa), il disegnatore del Numero Uno di Diabolik, inspiegabilmente scomparso senza lasciare tracce dopo aver completato le tavole di quel primo albo.

Diabolik sono io è un docu-film prodotto da Anthos Produzioni con Rai Cinema in collaborazione con Astorina, editore di Diabolik, e realizzato con il sostegno del MiBAC. L’evento al cinema sarà distribuito solo l’11, 12, 13 marzo in esclusiva da Nexo Digital con i media partner Radio DEEJAY, MYmovies.it, Lucca Comics&Games e VVVVID. Un incontro dedicato al film si terrà inoltre sabato 9 marzo ore 17.15 a Cartoomics dove interverranno Mario Gomboli, Giancarlo Soldi, Gianni Bono, Giuseppe Palumbo e Mauro Gervasini.



Commenta questo articolo