Flashpoint: emergono possibili dettagli sulla storia, budget e il villain del film

Emergono nuovi dettagli sul film di Flashpoint

Mentre nel dietro le quinte della DC Films avvengono grossi cambiamenti (l’ultima è l’abbandono di Whedon alla regia di Batgirl), intanto emergono online nuovi rumors (da prendere con le pinze) sul film di Flashpoint, il film standalone dedicato a Flash.

John Francis Daley e Jonathan Goldstein dirigeranno il film, e stando ai rumors emersi in queste ore, le riprese dovrebbero iniziare a Londra entro la seconda metà dell’anno.

Il film dovrebbe vantare un budget pari a 100 milioni di dollari, e richiederà tanto lavoro in termini di VFX per valorizzare al meglio le capacità da velocista del suo protagonista. Ci sono inoltre piani per girare scene addizionali negli Stati Uniti. Per il direttore della fotografia la Warner vorrebbe ingaggiare Jess Hall, noto per aver lavorato anche al recente adattamento cinematografico di Ghost in the Shell.

Per quanto riguarda i dettagli trapelati sulla storia del film, i personaggi di Cyborg (Ray Fisher), Billy Crudup (Henry Allen), e Iris West (Kierset Clemons) dovrebbero riprendere i loro ruoli. Nel caso di Kierset Clemons, l’attrice aveva già interpretato Iris in Justice League, ruolo successivamente tagliato dal montaggio finale.

Fred Chyre, poliziotto di Keystone City, comparirà e affiancherà Barry Allen nelle indagini sulla morte di Jonathan Chambers/Johnny Quick. Il Detective Jered Morillo, così come Caitlin Snow, Captain Cold, e Heatwave, compariranno nel film.

Il Dr. Arthur Light dovrebbe invece essere il villain del film, una scelta decisamente inaspettata considerando che le principali nemesi del ciclo fumettistico di Flashpoint sono personaggi ben diversi. Nel film inoltre dovrebbero essere presenti del flashback che sveleranno l’incidente che ha dato a Barry i suoi poteri, il cui artefice potrebbe essere proprio Eobard Thawne.


Fonte: The HashTag Show



Commenta questo articolo