Muore la star francese Gaspard Ulliel

Un momento struggente per il cinema contemporaneo,morto all’età di soli 37 anni Gaspard Ulliel a seguito di un grave incidente sulle piste di Rosières mentre era alla prese con lo sci.

fonte foto: la Repubblica.it

Lo ha reso noto la famiglia.L’attore noto per i suoi ruoli nei film ” “Una lunga domenica di passioni”, “Saint Laurent” e “Hannibal Lecter – Le origini del male”; secondo quanto riportato dai media era privo di sensi quando quando i soccorritori della zona locale l’hanno portato al centro ospedaliero universitario di Grenoble tramite elicottero.

Non sono state ancora rese note con certezza il come il povero attore francese sia potuto finire vittima di una tragedia simile,stando alle ultime notizie si vocifera che si sia scontrato con un altro sciatore. L’attore noto anche per le sue ultime performance come È solo la fine del mondo” di Xavier Dolan (2016), “Eva” di Benoît Jacquot (2018) e “Sybil” di Justine Triet (2019).



La sua ultima performance invece è quella nel ruolo del malvagio Midnight Man,sebbene ci fossero state delle speculazioni sul quali si vociferava che l’attore avrebbe dovuto interpretare Frenchie ovvero il pilota e nonché il compagno di Moon Knight.Negli anni 2005 e 2017 ha ottenuto il premio nazionale cinematografico francese.Nel 2005 per “Una lunga domenica di passioni” per la miglior promessa maschile del cinema francese un premio che viene assegnato dal 1983; ed il premio come miglior attore in “È solo la fine del mondo” premio assegnato a partire dal 1976. Le sue maggiori cotte femminili nella sua vita privata sono state Cécile Cassel (dal 2005 al 2007) e quella con Charlotte Casiraghi (nel 2007), nel 2016 ha avuto un figlio dalla modella Gaëlle Pietri.Il premier francese ha reso omaggio a Ulliel in un post su Twitter: “Gaspard Ulliel e’ cresciuto con il cinema e il cinema e’ cresciuto con lui. Si amavano follemente.

È con il cuore pesante che ora rivedremo le sue interpretazioni piu’ belle e incontreremo il suo sguardo. Perdiamo un attore francese.La famiglia e gli agenti di Ulliel hanno confermato che è deceduto a causa di quelle ferite, notizia che arriva poco dopo che si diceva che fosse in gravi condizioni con una lesione al cranio.
L’incidente è avvenuto martedì alle 16,la Francia perde uno degli attori più promettenti e carismatici della storia.

Dal vostro cinemaniaco di quartiere Victor Cimmino