Resident Evil: il reboot cinematografico ispirato a Resident Evil 7

Il reboot cinematografico di Resident Evil sarà ispirato al settimo capitolo

 

Intervistato da Discussing Films, l’autore  della sceneggiatura del reboot cinematografico di Resident Evil, Greg Russo, ha svelato alcuni interessanti dettagli sul film.

Innanzitutto Russo ha confermato che il suo obiettivo è scrivere un film horror, con l’azione resa secondaria:

Hanno realizzato sei film in passato, e quando ti ritrovi a lavorare sul reboot, vuoi realizzare qualcosa di differente. Per me è stato chiaro fin da subito che  dovevo tornare alle origini e realizzare qualcosa che spaventasse, in linea con la concezione di horror di James Wan. Quindi si, da questo punto di vista Resident Evil 7 è stata una di queste ispirazioni per la stesura della sceneggiatura.

Per quanto riguarda i tempi di lavorazione della sceneggiatura:

Ho lavorato sul reboot per circa un anno, il mio coinvolgimento nel progetto è ormai quasi concluso, quindi non so come decideranno di proseguire. Ho consegnato la mia stesura ai produttori (tra i quali c’è anche James Wan) e sono rimasti piuttosto soddisfatti, ma spetterà a loro decidere cosa farne. Non sarò coinvolto nel film.

Fonte: Comicbook

Commenta questo articolo