Suicide Squad: il film di James Gunn sarà un totale reboot

Il film di Sucide Squad scritto da James Gunn sarà un reboot totale

Come recentemente confermato, James Gunn si è unito nuovamente ai Marvel Studios per dirigere il terzo capitolo di Guardiani della Galassia, ma questo non influenzerà i suoi accordi contrattuali con Warner Bros. e la DC Films, che prevedono la sceneggiatura e la regia del prossimo capitolo di Suicide Squad.

Grazie ad una recente intervista al producer della DC Films, Peter Safran, durante il junket di Shazam! sono emersi finalmente dettagli più  chiarificativi sulla natura di questo nuovo Suicide Squad.

Il film non sarà un sequel, ma un vero e proprio reboot:

Prima di tutto, non lo chiamiamo Suicide Squad 2, perché si tratta di un totale reboot, quindi sarà The Suicide Squad e credo che i fan saranno estremamente eccitati all’idea. E’ tutto quello che spereresti di vedere in uno script di James Gunn, e credo che questo dica già tanto. 

Per quanto riguarda la pressione al regista, e al suo ritorno alla regia del terzo film dei Guardiani:

No, è stato tutto gestito elegantemente e tutti sanno, da entrambe le parti, che attualmente Suicide Squad ha la priorità e quando avrà finito il film, allora il suo prossimo progetto saranno i Guardiani. Credo sia il meglio che si possa fare per tutti, per i fan e per James Gunn stesso.

Fonte: Comicbookmovie



Commenta questo articolo