The Flash: le riprese del film slittano, recasting in arrivo per Batman?

Le riprese di The Flash partiranno il prossimo anno

Grazie a un nuovo report diffuso da Variety, apprendiamo che Warner Bros. ha deciso di posticipare le riprese del film di The Flash, inizialmente fissate per Marzo 2019.

Le preoccupazioni della major sarebbero dovute alla sceneggiatura, ancora in fase di rifinitura, e che quindi non potrebbe essere pronta in tempo per Marzo. Oltre alla sceneggiatura, è probabile anche un conflitto di riprese per Ezra Miller, che dovrebbe tornare sul set del terzo capitolo di Animali Fantastici nel mese di Giugno.

Questo ha obbligato quindi Warner a posticipare i lavori su The Flash alla fine del 2019, con l’obiettivo di distribuirlo nelle sale nel 2021.

I report di Variety inoltre sottolineano che al momento non ci sono piani per coinvolgere nuovamente Ben Affleck e Henry Cavill nei loro rispettivi ruoli di Batman e Superman. Pur mancando una conferma ufficiale, il sito sostiene che è quasi certo un recasting per il Cavaliere Oscuro.

Commenta questo articolo