Marvel Television passa ufficialmente nelle mani della Marvel Studios

Dopo la cancellazione di alcune serie come: Runaways e Cloak e Dagger, ora è stato ufficializzato: la Marvel Television passerà ai Marvel Studios di Kevin Feige

La Marvel television così come la conoscevamo non esiste più. La costola dedicata alla produzione di serie tv è passata ufficialmente nelle mani di Kevin Feige e quindi dei Marvel Studios. Sono previsti una dozzina di licenziamenti alla Marvel Television, tuttavia l’attuale direttore Jeph Loeb rimarrà in carica, per la supervisione, fino alla fine della produzione degli ultimi lavori attualmente attivi come quelli di Hulu: Tigra e Dazzler che sono momentaneamente sospesi o il live-action Helstrom che rimane in corso di progettazione. L’abbandono di Loeb dunque sarà graduale e Karim Zreik, vicepresidente senior della Marvel TV per l’attuale programmazione e produzione, entrerà a far parte del gruppo Marvel Studios e continuerà a supervisionare i progetti in corso.

La serie di punta della Marvel Television, Agents of S.H.I.E.L.D., presenterà la sua settima e ultima stagione nel 2020.



Commenta questo articolo