Wandavision potrebbe non subire ritardi sulla distribuzione

Wandavision ha completato le riprese prima che l’emergenza Covid-19 bloccasse tutte le produzioni americane.

Secondo quanto riferito dalla Marvel, anche la postproduzione da remoto sarebbe giunta al termine. Questo vorrebbe dire che la serie non subirà nessun ritardo sulla tabella di marcia. L’unico inconveniente potrebbe essere causato dal ritardo sulla produzione di Doctor Strange in Multiverse of Madness slittato al 2022. Sappiamo che la serie Wandavision porterà direttamente alla prossima avventura dello Stregone Supremo, i Marvel Studios quindi, potrebbero decidere di non creare un divario così grande tra la serie TV e il film.

Per quanto riguarda The Falcon e The Winter Soldier, come sappiamo, la produzione a Praga è stata interrotta a causa del COVID-19. Intanto si pensa ad una modifica sulla trama in cui si parla di un virus. Questo perchè sarebbe troppo simile agli eventi della vita reale.



Commenta questo articolo