Play-Asia.com - Play-Asia.com: Online Shopping for Digital Codes, Video Games, Toys, Music, Electronics & more

E3 2018: primi dettagli su Sekiro: Shadows Die Twice, non sarà un RPG

Sekiro: Shadows Die Twice sarà un action game a tutti gli effetti

Dopo il primo evocativo trailer presentato all’E3 2018, emergono ora una nuova serie di informazioni su Sekiro: Shadows Die Twice, la nuova IP di From Software in arrivo il prossimo anno su Playstation 4, Xbox One e PC.

Dal video inizialmente mostrato, sembrava di essere difronte ad un nuovo Souls-like, ma stando alle informazioni scoperte da PC Gamer durante il test della demo all’E3, sono emersi nuovi e interessanti dettagli sulla natura del titolo.

  • Sekiro: Shadows Die Twice è ambientato in una versione alternativa dell’era Sengoku. Il giocatore veste i panni di uno shinobi al momento senza nome, incaricato di proteggere un giovane lord, che si ritroverà in fin di vita dopo che un potente samurai gli amputerà il braccio.
  • Il gioco è un action adventure che non avrà alcun elemento RPG: non ci saranno statistiche, niente armature e armi, classi o multiplayer. Saranno tuttavia presenti delle protesi al braccio che permetteranno al protagonista di migliorare i propri spostamenti negli scenari per avanzare nell’avventura.
  • La protesi al braccio funziona come arma durante le combo, ma anche come rampino. Il braccio potrà essere potenziato nel corso del gioco con nuovi gadget che consisteranno in scudi e strumenti pensati per funzionare  in coppia con la katana.
  • Gli scenari, tutto il level design è pensato per essere esplorato in verticale.
  • Il sistema di combattimento si basa sul posizionamento dell’arma e sulla rottura della resistenza: adottando una posa, questa finirà per rompersi attaccando ripetutamente. Vale sia per il giocatore, che per l’avversario.
  • Un kanji comparirà di tanto in tanto sulla testa del protagonista per avvertire il giocatore di un pericolo imminente, come per esempio una mossa speciale da parte dell’avversario.
  • Sono inoltre presenti delle dinamiche stealth che permetteranno di uccidere silenziosamente gli avversari alle spalle.
  • L’approccio se giocare action o stealth sarà una scelta del giocatore, non vi saranno particolari  vincoli.
  • Quando il giocatore muore, questo può resuscitare subito dopo durante uno scontro: quando il protagonista muore, il nemico perderà interesse, e il giocatore potrà coglierlo di sorpresa. Ovviamente ci sarà un limite alle resurrezioni disponibili dopo ogni morte.
  • Nel gioco è presente un sistema di valuta, ma è diverso dai Souls, e permette di potenziare l’attrezzatura.

Sekiro: Shadows Die Twice sarà disponibile nei primi mesi del 2019 su PlayStation 4, Xbox One, e PC.

Fonte: Gematsu

Commenta questo articolo