Play-Asia.com - Play-Asia.com: Online Shopping for Digital Codes, Video Games, Toys, Music, Electronics & more

Quaderni giapponesi – Il vagabondo del manga: Presto in arrivo!

Dopo il grande successo dei Quaderni Giapponesi, arriva, il secondo volume che va ad arricchire la serie ormai mitologica dei Quaderni russi, i Quaderni ucraini e le Pagine nomadi


Un viaggio attraverso le piste dei vecchi poeti e artisti nel paese del Sol Levante. Incontri imprevisti con vecchi mangaka, fabbricanti di carta, tenutari di bagni tradizionali e hikikomori, i reclusi tecnologici che rifiutano ogni contatto con il mondo.



Il vagabondo del manga è il resoconto fedele di un viaggio nel mistero del Giappone, raccoglie nuove storie di viaggio, osservazioni dei libri antichi, esperienze poetiche. Con grande maestria e toccante lirismo, Igort racconta la patria dei Manga e degli Anime, la fabbrica di sogni a fumetti e cartoons più grande del mondo.
Per anni ero tornato in Giappone, un luogo che oramai mi appariva come “casa”. Eppure quella fu la prima volta che mi abbandonai a un viaggiare senza scopo. Non c’erano appuntamenti o incontri da fare, viaggiavo per il gusto di perdermi. E forse, cominciai a capire, perdersi in luoghi sconosciuti permetteva di penetrare in stanze segrete, di un sé più profondo.
Mi preparai ad accogliere quello che il viaggio avrebbe portato, come Miyamoto Musashi preparava i suoi duelli. Con la precisione che lascia la porta aperta al caso, per dare il benvenuto all’inimmaginabile. Il Libro dei Cinque Anelli mi avrebbe accompagnato.
  • EDITORE: OBLOMOV EDIZIONI
  • COLLANA: HERIMAN
  • PAGINE: 184 / COLORI
  • FORMATO: 17x24 cm
  • RILEGATURA: BROSSURA
  • CARTA: ARCOPRINT EDIZIONI
  • PREZZ: € 20,00
  • PER PRENOTARE UNA COPIA CLICCARE QUI
IGORT è personalità poliedrica di artista. Autore di graphic novel pluripremiate, illustratore ed editore, è anche creatore di racconti, romanzi e musiche. E’ stato il primo occidentale a disegnare un manga in Giappone e ha pubblicato su tutte le più prestigiose riviste italiane e internazionali. Nutrendosi di lunghe permanenze in Giappone e nei paesi dell’ex Unione Sovietica, ha maturato uno stile espressivo che unisce le peculiarità del graphic novel, di cui è maestro riconosciuto, e del graphic journalism, diventando una voce tra le più originali del panorama internazionale.
Premiato al Comicon come miglior disegnatore del 2016, a Lucca Comics come migliore autore 2016, Premio Napoli per la diffusione della cultura italiana, Premio Romics alla carriera del 2017.



Commenta questo articolo