LoveR: l’uscita della visual novel è rimandata al 14 Marzo

LoveR. La nuova dating sim di Kadokawa Games, subisce un posticipo di un mese

La nuova dating sim di Kadokawa Games, nata da un progetto dedicato al 22esimo anniversario di questo genere videoludico subisce un posticipo di un mese

La data di uscita, prevista per il 14 Febbraio 2019, verrà invece spostata al 14 Marzo, causa miglioramenti da apportare al gioco integrale.

Ma non senza ripercussioni. Infatti, per rimediare al ritardo, sarà reso disponibile gratuitamente un DLC ispirato al “White Day”, ovvero il giorno stesso d’uscita della visual novel: consisterà in un costume bianco da far indossare a una delle protagoniste.

LoveR è un progetto di Kadowaka Games per PlayStation 4 che coinvolge autori e disegnatori (Ichiro Sugiyama e Taro Minoboshi) che in passato hanno contribuito a dating sim come LovePlusTokimeki Memorial e Photo Kano. Non a caso le dinamiche di gioco includono le caratteristiche principali di questi titoli, tra cui scelte classiche, giornate scandite in “eventi” e gameplay basato sulla fotografia.

Le protagoniste saranno ben sei. La premessa è la solita: è estate e mancano due mesi al festival della scuola, dunque ci restano due mesi per confessare i nostri sentimenti a una delle fortunate. Mentre creiamo e approfondiamo il nostro legame con le ragazze, possiamo scattare loro delle foto. Ma non è tutto. Oltre alla fotocamera, sarà possibile fare un utilizzo completo delle funzionalità della PlayStation 4 attraverso il riconoscimento vocale o sfruttando i sensori di movimento.

Una data di rilascio per l’Occidente è ancora dubbia, ma possiamo fare affidamento alla buona volontà dei fan? E’ ancora tutto da vedere. Per ora vi lasciamo il teaser ufficiale del gioco.



Commenta questo articolo