Da una Lapide: nuovi talenti a lavoro!

Da pochissimo è uscito il volume “Al margine”, l’autoproduzione a fumetti “Da una Lapide” è già in fermento per la realizzazione del nuovo capitolo “Giara”.

00cover_almargine

E anche qui, 8 giovani artisti hanno accettato di elaborare un racconto scritto da Lorenzo Ramadoro seguendo la propria personale vocazione artistica.

Ma cominciamo dal principio.

“Da una Lapide” è un progetto sperimentale sotto diversi punti di vista.

Partito da un semplice racconto – scritto come un insieme di 8 testimonianze in prima persona, collegate fra loro – due ragazzi hanno avuto l’idea di cimentarsi nell’autoproduzione di un fumetto.

Dopo varie ricerche i due si sono affidati a Youcanprint, una stamperia digitale online che permette, oltre la stampa, l’attribuzione dell’ISBN, quindi la reperibilità su territorio nazionale attraverso l’immissione del volume nei principali canali di vendita.

L’idea era di creare un collettivo di 8 artisti (emergenti o autori di piccole pubblicazioni) per ogni volume. In pratica ad ogni disegnatore sarebbe toccato fare solo un piccolo pezzo di storia, creando un progetto-vetrina dei partecipanti stessi che mostrasse il loro stile e le loro capacità artistico-professionali, inducendoli anche a sperimentare i passi necessari per una pubblicazione cartacea.

Per distinguere il prodotto da altre autoproduzioni si è intrapresa una doppia strada. Da una parte gli artisti sarebbero stati liberi di interpretare i personaggi e le ambientazioni con il loro stile personale, al fine di creare un fumetto volutamente eterogeneo che testimoniasse come ogni singola verità raccontata può essere plasmata dall’interpretazione soggettiva. Dall’altra, i due autori hanno elevato la qualità del prodotto edito: ogni volume (f.to 17×24 cm) contiene infatti 68 pagine interamente stampate a colori su pagine da 135 gr, cover plastificata opaca da 300 gr ed è rilegato a filo refe per garantire la resistenza allo sfogliamento. Nonostante questo abbia comportato un aumento del costo di copertina canali come IBS o immondadori offrono un 15% di sconto, rendendo il prodotto accessibile. http://www.ibs.it/libri/ramadoro+lorenzo/libri+di+lorenzo+ramadoro.html

 

La genesi del progetto è partita con la pubblicazione di un volume 0 e con la successiva edizione dei capitoli successivi. Di seguito una piccola spiegazione di ogni volume.

Prototipo: Da una Lapide http://www.tinyurl.com/DULprototipo è un test che ha permesso di verificare la fattibilità di collaborazione fra diversi artisti, è considerato un “Volume 0” in quanto alcune storie sono state realizzate senza seguire una narrazione fumettistica vera e propria, risultando più un volume illustrativo che fumettistico.
Artisti partecipanti: Alonso Elias Rojas Ferrer, Silvia Longinotti, Debora Ferretti, Dario Negro (CRStudio), Federica Cavalli, Federica Giulietti, Daria Fanara, Duane Ceccarelli

Da una Lapide – Le Origini http://www.tinyurl.com/DULleorigini dà il via vero e proprio alla serie. Ha lo stesso testo del Prototipo ma artisti diversi; a cui è stato chiesto espressamente di strutturare il proprio racconto in sequenza fumettistica.
Il volume apre la saga spiegando cos’è la Lapide e cosa significhi per le persone che gravitano attorno questo monumento funebre. Introduce gli aspetti dell’Alchimia e la discordia fra due Alleanze presenti sul pianeta Terra.
Artisti partecipanti: Giorgia Lanza, Simone de Paolis, Lorenzo Armezzani, Lorenzo Magalotti + Martina Tommasi, Fabio Cioffi, Mauro Gulma, Vittorio Astone, Antonio Russo Tantaro

Da una Lapide – Al Margine http://www.tinyurl.com/DULalmargine pubblicato di recente, approfondisce il rapporto di discrepanza che vige fra le due Alleanze. Solo grazie ad una ragazza avvolta da fiamme verdastre cominceranno a nascere delle crepe fra i due “credo” di ciascuna fazione.
Artisti partecipanti: Ferdinando Genovese, Valentina Formisano, Miriam Marafioti, Stefano Ramadoro, Luigi Quarta, Maria Scorzelli, Samuela Cerquetella, Ettore Mazza

Da una Lapide – Giara http://www.tinyurl.com/DULgiara è il volume attualmente in produzione che vede protagonista Giara, una misteriosa ragazza dai poteri straordinari che decide di aiutare gli essere umani di una delle due Alleanze ad evolversi ad una razza superiore.
Artisti partecipanti: Stefano Lanzara + Rosario Mogliarisi, Daniel Salvatori, Andrea Sodaro, Andrea Schiavone, Giulia Lomurno, Beatrice Varriale, Alessandro Giampaoletti, Samuele Coletti

Ogni volume – nonostante sia collegato all’altro a formare una storia ancora più grande – è da considerarsi autoconclusivo.

Didascalie foto:
Tavole tratte da “Da una Lapide – Al Margine”
00cover_almargine.jpg – Cover del Volume “Al Margine”
01ferdi03.jpg
– Tavola di Ferdinando Genovese
02valentina01.jpg – Tavola di Valentina Formisano
03miriam03.jpg – Tavola di Miriam Marafioti
04stefano04.jpg – Tavola di Stefano Ramadoro
05luigi05.jpg – Tavola di Luigi Quarta
06maria04.jpg – Tavola di Maria Scorzelli
07samuela02.jpg – Tavola di Samuela Cerquetella
08ettore01.jpg – Tavola di Ettore Mazza

Anteprime di “Da una Lapide – Giara”

09stefanorosario.jpg – Prove colore di Stefano Lanzara e Rosario Mogliarisi

10daniel.jpg – Studio personaggio di Daniel Salvatori

11andreasc.jpg – Tavola a matite di Andrea Schiavone

12giulia.jpg – Tavola a matite di Giulia Lomurno

13alessandro.jpg – Anteprima mezzitoni di Alessandro Giampaoletti

14samuele.jpg – Studio personaggio di Samuele Coletti

Commenta questo articolo