PANINI, DC ed EPIC GAMES annunciano: Batman/Fortnite: Punto Zero

Batman/Fortnite: Punto Zero. La miniserie in sei numeri debutterà a partire dal 20 aprile 2021 in contemporanea assoluta con la pubblicazione negli USA.

Le versioni stampate includeranno codici bonus per sbloccare all’interno di Fortnite contenuti ispirati alla trama della storia a fumetti: il primo numero includerà il nuovo costume di Harley Quinn “Rebirth”

Il 20 aprile il mondo dei fumetti e quello dei videogiochi si scontreranno! Oggi DC ed Epic Games (“Epic”) hanno annunciato la pubblicazione di Batman/Fortnite: Punto Zero, una miniserie in sei numeri che unisce il Cavaliere Oscuro e gli altri supereroi DC con il fenomeno videoludico globale.

Batman/Fortnite: Punto Zero arriverà nelle edicole, nelle fumetterie e negli store online a partire da martedì 20 aprile 2021. I numeri successivi verranno pubblicati con cadenza quindicinale a maggio (dal 4 maggio/18 maggio) e a giugno (dal 1 giugno/15 giugno), e l’ultimo numero concluderà la serie sarà disponibile a partire dal 6 luglio. Ogni numero costerà 3 euro.

Ogni copia cartacea di Batman/Fortnite: Punto Zero conterrà un codice riscattabile per scaricare all’interno di Fortnite contenuti digitali ispirati agli eventi del fumetto: il primo sarà il nuovo costume di Harley Quinn Rebirth. Chi raccoglierà tutti e sei i codici sbloccherà anche il nuovo costume “Armored Batman Zero” per il proprio personaggio di Fortnite.



Scritta da Christos Gage, con la consulenza narrativa di Donald Mustard, il Chief Creative Officer di Epic, la miniserie è disegnata da Reilly Brown, Christian Duce, Nelson DeCastro, e John Kalisz. La copertina del numero uno è realizzata da Mikel Janín (Batman, Wonder Woman, Future State: Superman – Worlds at War).

Quando DC mi ha proposto di realizzare una serie su Batman e Fortnite, ho pensato subito che sarebbe stato molto divertente

ha dichiarato lo scrittore Christos Gage.

Dopo aver parlato con Donald [Mustard] e aver scoperto quanto ci saremmo addentrati nei segreti del mondo di Fortnite, sono rimasto a bocca aperta! Questa serie rivelerà cose su Fortnite che non sono mai state viste o sentite finora, ma che al tempo stesso costituiscono parte integrante del canone del gioco.

Non vedo l’ora di integrare nella serie anche altri supereroi DC, personaggi con cui Batman ha già dei legami

ha proseguito Gage

Sarà divertente condividere con i lettori il modo in cui tali legami e rapporti verranno riplasmati in questo nuovo mondo. I disegni di Reilly, Christian, Nelson e John sono spettacolari e sono sicuro che la serie entusiasmerà tutti senza distinzioni: appassionati di DC, di Batman o di Fortnite.

Trama:

Il cielo sopra Gotham City si squarcia… una fenditura nella realtà stessa risucchia il Cavaliere Oscuro e lo trasporta in un mondo sconosciuto e bizzarro, nel quale non ricorda chi sia né da dove venga… Batman è finito dentro Fortnite!

Lì lotterà per ricordare il proprio passato e per sfuggire a un interminabile loop di caos e battaglie, e si troverà faccia a faccia con personaggi come il Renegade Raider, Fishstick, Bandolier e molti altri. E mentre il più grande detective del mondo cerca di dare un senso a questo nuovo, bizzarro mondo, scoprirà la sconvolgente verità sull’Isola, su ciò che si cela oltre il loop e su come tutto quanto sia collegato al misterioso Punto Zero.

Batman/Fortnite: Punto Zero porterà alla luce segreti mai rivelati finora nel gioco né altrove! Ogni appassionato di Batman, di Fortnite e di una storia mozzafiato accompagnata da disegni straordinari non potrà perdersi le avventure del Crociato Incappucciato contro i campioni di Fortnite sull’Isola, nel disperato tentativo di salvare non solo se stesso ma anche gli altri volti familiari dell’Universo DC… e forse l’intero Multiverso!



Donald Mustard, Chief Creative Officer di Epic Games ha spiegato che: “Fin dalle prime fasi di sviluppo del progetto con DC, il nostro obiettivo comune è stato raccontare innanzitutto un’autentica storia di Batman. Batman/Fortnite: Punto Zero esplora ciò che avverrebbe se si facesse perdere la memoria al più grande detective del mondo e lo si intrappolasse in un ambiente che cambia di continuo. Non vedo l’ora che i lettori scoprano tutte le sorprese, i colpi di scena e i misteri che abbiamo in serbo per loro!”.

Commenta questo articolo