Quei due: Bonelli presenta l’opera di Tito Faraci e Silvia Ziche

Il 14 Novembre in fumetteria arriva il volume Quei Due, scritto da Tito Faraci e disegnato da Silvia Ziche, da Sergio Bonelli Editore

  • QUEI DUE
  • Soggetto: Tito Faraci
  • Sceneggiatura: Tito Faraci
  • Disegni: Silvia Ziche
  • Copertina: Silvia Ziche
  • Formato: 22 x 29,7 cm, b/n
  • Pagine: 72
  • Uscita in libreria: 14 novembre
  • Prezzo: 16 euro

Nella Milano che guarda al futuro, un irresistibile gruppo di personaggi mette in scena l’eterna commedia agro-dolce dei sentimenti amorosi. Siamo tra le pagine di QUEI DUE, il volume edito dalla Casa editrice di via Buonarroti, scritto da Tito Faraci e disegnato da Silvia Ziche, che sarà nelle librerie e nelle fumetterie italiane dal prossimo 14 novembre.

Così, la storia di Marta e Marco ci porta nelle vite di… Quei due. Sembravano una coppia solida, meravigliosa, innamoratissima, ma l’amore eterno ha spesso una data di scadenza scritta in piccolo. Quei due se ne fanno di tutti i colori e, dopo l’inevitabile separazione, la scelta più logica sarebbe cercare di vedersi il meno possibile, o meglio mai più, se non ci fosse di mezzo la loro osteria sui Navigli, in un quartiere di Milano che è un crocevia di gente, un palco per una commedia umana ricca di caratteri. E la convivenza obbligata arriva controvoglia…

Anche la brillante postfazione è firmata e illustrata degli autori che si sono basati sulle storie che hanno sentito (e, a volte, visto di persona) durante cene, feste, serate in locali. Storie di amici, storie di amici di amici. Storie vere, anche se miscelate fra loro e reinventate. Come in ogni libro che si rispetti.



Tito Faraci è uno dei più noti sceneggiatori italiani di fumetti. È emerso nella metà degli anni Novanta come autore di storie disneyane, lavorando in particolare sul personaggio di Topolino e per la serie di culto PK-Paperinik New Adventures. In seguito, ha scritto, tra l’altro, per Dylan Dog, Tex, Diabolik, Magico Vento e Zagor, oltre a due incursioni nell’universo Marvel, con una storia di Spider-Man e una di Capitan America e Devil. Le opere di Faraci sono state pubblicate in più di venti nazioni e gli hanno valso numerosi premi. Faraci si è dedicato anche alla narrativa in prosa. Il suo romanzo La vita in generale è stato pubblicato da Feltrinelli, casa editrice per la quale Tito Faraci è anche curatore della collana di libri a fumetti Feltrinelli Comics.

Silvia Ziche pubblica le prime tavole su Linus nel 1987. Approda poi sulle pagine di Cuore, Smemoranda, Topolino, Comix. Nel tempo si sono susseguite varie altre collaborazioni a periodici, più alcune uscite in libreria. In generale, alterna la scrittura di lunghe storie a puntate (Disney), alla ideazione di strisce e vignette. Prosegue, in parallelo, una costante collaborazione con le testate Disney, e una produzione autonoma. Il suo personaggio più recente, Lucrezia, appare settimanalmente sulle pagine di Donna Moderna e, saltuariamente, in libreria.



Commenta questo articolo