Senzanima – Giungla e Cani sciolti. Milano 12 Dicembre: In fumetteria!

In fumetteria dal 7 novembre il nuovo volume firmato da Luca Enoch e l’episodio della saga di Gianfranco Manfredi dedicato alla strage di Piazza Fontana a Milano

Arrivano in libreria e in fumetteria il prossimo 7 novembre per l’editore di via Buonarroti i nuovi appuntamenti delle serie di SENZANIMA di Luca Enoch e di CANI SCIOLTI di Gianfranco Manfredi.

In SENZANIMA. GIUNGLA la compagnia mercenaria dei Senzanima, coinvolta nell’assedio della città di Merovia, si inoltra nell’inospitale giungla che fiancheggia un misterioso fiume. Una regione selvaggia, come selvaggi sono i suoi abitanti… “per una delle più incredibili avventure che a un ragazzo di campagna possa mai capitare di vivere”.

In questo nuovo volume pensato per tutti gli amanti della saga nata dalla fantasia di Luca Enoch e Stefano Vietti, soggetto e sceneggiatura sono firmati da Enoch, i disegni da Manolo Morrone, la copertina da Mario Alberti e i colori da Paolo Francescutto. Nella postfazione, i preziosi approfondimenti corredati da disegni dedicati al linguaggio Ghoul, ai ritornanti e al Giardino di Halima.

  • SENZANIMA. GIUNGLA
  • Soggetto: Luca Enoch
  • Sceneggiatura: Luca Enoch
  • Disegni: Manolo Morrone
  • Copertina: Mario Alberti
  • Colori: Paolo Francescutto
  • Formato: 22 x 29,7 cm, colore
  • Pagine: 80
  • Uscita in libreria: 7 novembre
  • Prezzo: 17 euro

In CANI SCIOLTI. MILANO, 12 DICEMBRE Gianfranco Manfredi ci accompagna invece nell’autunno del 1969, quando gli scioperi infiammano gli animi e le cariche in piazza si fanno più brutali. A Milano la tensione è palpabile e tutto sembra portare verso la tragedia, che puntuale arriva il 12 dicembre, giorno della strage di Piazza Fontana. Una bomba esplode all’interno della filiale della Banca dell’Agricoltura. Dove sono e cosa fanno, in quel momento, i nostri Cani Sciolti?

Un drammatico punto di svolta nella storia della città e dell’intero Paese. L’inizio di anni bui e di trame che ancora oggi non sono state del tutto spiegate e risolte. Mentre la vita, che va avanti nelle piccole e grandi cose della quotidianità, si ferma per dare l’addio alle vittime innocenti. Soggetto e sceneggiatura sono di Gianfranco Manfredi, che firma anche la postfazione, mentre i disegni e la copertina sono di Roberto Rinaldi. Il volume sarà presentato in occasione di Bookcity il 15 novembre alle ore 17 presso Fondazione Giangiacomo Feltrinelli da Gianfranco Manfredi, Roberto Rinaldi e Lorenza Ghidini.

  • CANI SCIOLTI. MILANO, 12 DICEMBRE
  • Soggetto: Gianfranco Manfredi
  • Sceneggiatura: Gianfranco Manfredi
  • Disegni: Roberto Rinaldi
  • Copertina: Roberto Rinaldi
  • Formato: 22 x 29,7 cm, b/n
  • Pagine: 144
  • Uscita in libreria: 7 novembre
  • Prezzo: 22 euro

 



Commenta questo articolo