Stan Lee ricoverato per problemi respiratori, ma rassicura i fan con un video

Stan Lee è stato ricoverato d’urgenza, ma l’icona della Marvel rassicura i fan sulla sua salute

Momenti di grande tensione per gli appassionati Marvel. Nelle scorse ore il TMZ ha riportato che Stan Lee è stato ricoverato d’urgenza presso l’ospedale Cedars-Sinai, per problemi di tipo cardio-respiratori.

L’icona della Marvel, attraverso una video chat su Skype con la ABC, ha rassicurato tutti di essere stato già dimesso dopo una sola notte di ricovero, confermando di essersi già ripreso, in attesa di “mettersi nuovamente nei guai”.

L’artista 95enne, figura ormai leggendaria della casa delle idee, aveva preso parte alla premiere di Black Panther proprio diversi giorni fa. Fortunatamente la situazione sembra essersi ristabilita con successo, e il video di seguito sembra effettivamente confermarlo.




Commenta questo articolo