Tex, Julia e Senzanima: Le nuove uscite Bonelli

A fine Maggio ci aspetta Tex Giustizia a Corpus Christi, mentre a giugno: Julia – Ladro scaccia Ladro e Senzanima – Buio

  • TEX. GIUSTIZIA A CORPUS CHRISTI
  • Soggetto: Mauro Boselli
  • Sceneggiatura: Mauro Boselli
  • Disegni: Corrado Mastantuono
  • Copertina: Corrado Mastantuono
  • Colori: Matteo Vattani
  • Formato: 22 x 30 cm, colore
  • Pagine: 48
  • Uscita in libreria: 23 maggio
  • Prezzo: 8,90 euro

Il 25 maggio arriverà infatti sugli scaffali TEX. GIUSTIZIA A CORPUS CHRISTI con soggetto e sceneggiatura di Mauro Boselli e disegni e copertina di Corrado Mastantuono, una delle colonne portanti di Tex e del fumetto italiano. Dopo che, nel precedente volume della collana, la strana alleanza tra il giovane vendicatore, l’esperto ranger Jim Callahan e il guerrigliero Juan Cortina ha messo fine ai traffici di Bronson e di Benitez, tornato in Texas, il nostro eroe scopre di essere ricercato dalla giustizia: in seguito alle trame dei suoi nemici, ora la legge accusa lui dei furti di bestiame e sulla sua testa c’è una grossa taglia. Il giovane Tex si mette così sulle tracce dei razziatori che l’hanno falsamente accusato, ma ha bisogno di prove e testimoni. In una girandola di sparatorie e colpi di scena, braccato da pistoleri che vogliono la sua pelle, riuscirà ad affrontare i caporioni in uno scontro a fuoco nelle vie di Corpus Christi. Al suo fianco avrà gli amici Rangers e il fratello Sam.

  • JULIA. LADRO SCACCIA LADRO
  • Soggetto: Giancarlo Berardi
  • Sceneggiatura: Giancarlo Berardi, Maurizio Mantero
  • Disegni: Luigi Pittaluga, Federico Antinori
  • Copertina: Marco Soldi
  • Formato: 16 x 21 cm, b/n
  • Pagine: 408
  • Uscita in libreria: 6 giugno
  • Prezzo: 15 euro

Il 6 giugno l’appuntamento per tutti i fan dell’affascinante criminologa creata da Giancarlo Berardi è invece con JULIA. LADRO SCACCIA LADRO. Qui la nostra Julia è di nuovo alle prese con Tim O’Leary, il ladro gentiluomo per cui nutre un sentimento ambivalente fatto di attrazione e rifiuto. Julia avrà però bisogno dell’aiuto di Tim, e viceversa, in rischiose situazioni al limite della legalità. Tra ricatti, imprese spericolate e salvataggi drammatici, il volume raccoglie tre racconti gialli dal tono brillante e dal ritmo mozzafiato. In apertura, per salvare un amico, Julia non esita a chiedere l’aiuto di Tim, e a indossare i panni di improvvisata delinquente. Nella seconda avventura, l’obiettivo è recuperare dei documenti scottanti da una villa che sembra una fortezza inespugnabile. Per finire, Julia aiuterà Tim a salvare il fratello Theo, ostaggio di una banda che chiede come riscatto un prezioso quadro custodito in un caveau. Tre raffinati racconti gialli, che alternano alla suspense imprevedibili lampi da commedia romantica. A firmare le sceneggiature delle tre storie Giancarlo Berardi e Maurizio Mantero, accompagnati dai disegni di Luigi Pittaluga e Federico Antinori. La copertina è opera di Marco Soldi e la prefazione di Gianmaria Contro.

  • SENZANIMA. BUIO
  • Soggetto: Luca Enoch
  • Sceneggiatura: Luca Enoch
  • Disegni: Alfio Buscaglia
  • Copertina: Mario Alberti
  • Colori: Andres Mossa
  • Formato: 22 x 30 cm, colore
  • Pagine: 80
  • Uscita in libreria: 6 giugno
  • Prezzo: 16 euro

Sempre il 6 giugno proseguono in libreria le avventure della compagnia di Greevo Senz’anima. In SENZANIMA. BUIO la compagnia si trova infatti a fronteggiare un avversario che sembra uscito da un nero incubo di morte, fatto di creature che appartengono al profondo della notte, il cui reame è il buio più fitto: demoni che si nutrono di sangue umano e che sono venerati dagli abitanti di Merovia con il nome di “Signori del Sangue”. Contro questi nemici a poco e nulla serviranno le raffinate strategie militari, oppure la forza delle armi: il giovane Ian Aranill potrà contare unicamente sul proprio coraggio… sperando che la notte non sia troppo buia. Un nuovo imperdibile appuntamento per tutti i lettori della saga nata dalla fantasia di Luca Enoch e Stefano Vietti che è ormai un fenomeno del mondo del fumetto (e non solo). Soggetto e sceneggiatura del volume sono di Luca Enoch, i disegni di Alfio Buscaglia, la copertina di Mario Alberti e i colori di Andres Mossa.



Commenta questo articolo