Code Vein è stato posticipato al 2019

Bandai Namco posticipa al prossimo anno l’uscita di Code Vein

Brutte notizia giungono dagli uffici stampa di Bandai Namco.

Code Vein, l’atteso souls like sviluppato dallo studio di God Eater, è stato ufficialmente posticipato al 2019 per dare la possibilità al team di lavorare con maggiore attenzione al gioco.

Questa la dichiarazione ufficiale resa nota nel comunicato stampa da Hervé Hoerdt, vicepresidente marketing e digital di BANDAI NAMCO Entertainment Europe.

Finora CODE VEIN ha ricevuto un’enorme quantità di feedback positivi da fan entusiasti che hanno potuto vedere e provare le versioni in sviluppo del gioco. Consapevoli dell’ottima accoglienza ricevuta e nel tentativo di superare le aspettative dei fan, abbiamo preso la decisione di posticipare il lancio di CODE VEIN per migliorare ulteriormente il gioco. È stata una decisione difficile da prendere, ma speriamo che sia stata quella corretta, una volta che i giocatori potranno provare la versione finale!

Inoltre, non porteremo CODE VEIN alla Gamescom di quest’anno, mentre continueremo a lavorare sul gioco, ma sveleremo presto altre nuove opportunità in cui sarà possibile provarlo.

Resta confermata la pubblicazione su Xbox One, PlayStation 4 e PC via STEAM nel 2019.

Commenta questo articolo