Devil May Cry: la cronologia della serie è stata ufficialmente modificata

CAPCOM cambia la cronologia della serie di Devil May Cry

Devil May Cry 2 è sempre stato definito la pecora nera della serie, non solo per il suo il gameplay completamente sbilanciato, ma anche per le bizzarre scelte narrative che vennero adoperate durante lo sviluppo (vi sono ancora oggi molti dubbi su chi sia stato l’artefice del disastro), con un Dante che perdeva la sua sbruffonaggine in favore di un carattere da uomo solitario e di poche parole.

Come se non bastasse, il suo epilogo molto ambiguo, ha spinto i fan a tenerlo in considerazione come ultimo capitolo cronologico della serie. Scelta adoperata successivamente anche da CAPCOM, ma con l’arrivo di Devil May Cry 5, la casa d Osaka ha deciso di rivedere la cronologia e rendere questa quinta incarnazione un seguito del secondo episodio, ambientato a sua volta dopo il quarto capitolo.

Ecco quindi il nuovo ordine cronologico deciso dallo sviluppatore:

  • Devil May Cry 3
  • Devil May Cry
  • Devil May Cry 4
  • Devil May cry 2
  • Devil May Cry 5



Commenta questo articolo