Resident Evil 2: nuovi leaks svelano un quarto scenario per The Ghost Survivors

E intanto cresce l’attesa per la modalità The Ghost Survivors di Resident Evil 2

Tra circa tre giorni CAPCOM distribuirà un nuovo aggiornamento per Resident Evil 2 che introdurrà l’attesissima modalità di gioco “The Ghost Survivors”.

Stando alle informazioni rese note da CAPCOM, The Ghost Survivors sarà una modalità divisa in tre parti, con la prima in uscita proprio il 15 di Febbraio.

Tuttavia nella versione PC di Steam di Resident Evil 2 sono apparsi brevemente due nuovi Obiettivi aggiuntivi, che si presume verranno aggiunti proprio con l’aggiornamento del 15 Febbraio, in cui si conferma la presenza dei Mr. Raccoon sparsi per i vari stage di The Ghost Survivor, ma svela soprattutto un quarto scenario tutt’ora inedito e mai menzionato da CAPCOM, intitolato “No Way Out”.

Il protagonista di questo “what if”, almeno stando all’icona e al nome stesso dell’obiettivo, dovrebbe essere incentrato sullo sceriffo morso mortalmente dal primo zombie che si incontra nel gioco, nella pompa di benzina nei dintorni di Raccoon City.



Commenta questo articolo