Xenoblade Chronicles X su Switch? La risposta del director Tetsuya Takahashi

Xenoblade Chronicles X arriverà su Nintendo Switch?

Da molto tempo si vocifera la possibilità di un porting per Nintendo Switch di Xenoblade Chronicles X, complice anche l’ottimo successo riscontrato da Xenoblade Chronicles 2 e la relativa espansione, Torna. The Golden Country.

In passato il director della serie Xeno, Tesuya Takahashi, si era detto interessato a portare il titolo, originariamente uscito su Wii U, sulla console ibrida di Nintendo. Nel corso di una recente intervista ai microfoni di US Gamer, Takahashi è tornato sull’argomento parlando nuovamente della possibilità di vedere questo richiestissimo spin-off della serie sull’ammiraglia della casa di Kyoto.

Cosa ci riserverà il futuro al momento non è chiaro. Personalmente mi piacerebbe giocarlo su Switch, ma è davvero difficile realizzarlo. 

Il director ha poi proseguito, ridendo, che a precludere la realizzazione di un porting su Switch sono soprattutto i costi:

E’ un gioco enorme. Ricrearlo potrebbe essere molto difficile.

Insomma, sembra proprio che le possibilità di vedere Xenoblade Chronicles X su Switch sono basse al momento, ma nulla esclude che Monolith sia al lavoro su un sequel specificatamente pensato per la console.

Fonte: US Gamer

Commenta questo articolo