Bambole, Modellini e…: speciale collezionismo a cura di Gianni Soru

Uno dei gadget più amati, venduti e ricercati sono proprio i personaggi dei cartoni animati…

Per alcuni dei personaggi, purtroppo, non è mai stato dedicato un pupazzo, alcuni invece non sono mai giunti nel nostro paese, altri ancora invece arriveranno tardi. Vediamo anno per anno, quali personaggi giunti in Italia, sono stati i più venduti ed amati.

ANNI ‘70

“Topolino”: ancora oggi è uno dei personaggi sempre in vendita, “Paperino”: ancora oggi è uno dei personaggi in vendita; “Cip e Ciop”. “Looney Tunes” ovvero Bugs Bunny, Gatto Silvestro, Daffy Duck, Willy coyote, Speedy Gonzales…: dagli anni ’70 ad oggi vengono ancora proposti, sono i personaggi in assoluto più venduti nel nostro paese.

“Tom and Jerry”: proposti anche negli anni ’80 e 2000.

1973: il più venduto è stato senza dubbio “Charlie Brown”, andati avanti per tutti gli anni ’80. Seguito a ruota da “La pantera rosa”, anche lei venduta per tutti gli anni ’80 e poi da “Braccio di Ferro”.

1974: il più venduto è stato “Asterix”, seguito da “L’orso Yoghi” e “Braccobaldo”.

1975: i personaggi più venduti dell’anno sono stati i “Barbapapà”, andavano a ruba, vengono riproposti negli anni 2000 con ottime vendite. Vendutissimi anche “Gli antenati”, riproposi anche negli anni ’90.

1976: il personaggio più venduto è stato “Lucky Luke”, seguono “I Pronipoti”, “Wally gator” e “Tati e Tatone”.

1977: a ruba “L’Uomo Ragno” vendutissimo sarà anche per tutti gli anni ’80-’90 e 2000. Segue “Beety Boop” vendutissima anche negli anni 2000, “Woody Woodpecher”, poi “I Fantastici 4” e “Casper”. “Kimba” verrà proposto negli anni ’90.

1978: a ruba “Heidi”, “Goldrake” (riproposto con successo negli anni ’90 e 2000), e “Superman”, vendutissimo anche “Scooby Doo” che verrà riproposto fino agli anni 2000.

1979: a ruba “Jeeg robot” (riproposto con successo negli anni ’90 e 2000), “Capitan Harlock”, “Il grande Mazinga” (riproposto con successo negli anni ’90 e 2000), e “Remì”. Vendutissimi quelli di “L’ape Magà”, “Don Chuck” e “Danguard”. “Lupin III” verrà proposto invece negli anni 2000 ed andrà a ruba.

ANNI ‘80

1980: il più venduto del 1980 è stato “L’ape Maia”, al 2° è seguita a ruota da “Candy Candy” che rimarrà in vendita fino al 1986.

Al 3° segue poi “Anna dai capelli rossi”, al 4°  con “Daitarn 3” ed al 5° “Mazinga Z” (riproposto con successo negli anni ’90 e 2000), al 6° “Gundam”, al 7° “Astro robot” all’8° “Getta robot”, al 9° “Space robot”, al 10°  “Peline story”, all’11°  “Charotte”, al 12°  “Le nuove avventure di Pinocchio”, al 13 ° “La banda dei ranocchi”. Al 14° “Gackeen”, al 15° “Tekkaman”, al 16° “Il fantastico mondo di Paul”. Negli anni 2000 verrà invece proposto quelli de “La principessa Zaffiro” e di “Monkey”.

1981: 4 saranno i personaggi più venduti dell’anno “Bia”, “Daltaniouis”, “Trider G 7” e “Lulù l’angelo tra i fiori”. Segue al 2° posto “Supercargattiger”, al 3° “Capitan Futuro”, al 4° “Sally la maga”, al 5° “Gordian”, al 6° “Starzinger” al 7° “King Arthur”, all’8° “Tom story”, al 9°  “God Sigma”, al 10° “Zambot 3”, all’11° “Shirab il marinaio”, al 12° “Gatchaman”, al 13°  “Baldios”, al 14° “Ufo Diapolon”, al 15° “Mysha”, al 16° “Dastardly e Muttley”. Negli anni 2000 arriveranno quelli di “Polymar”, “Kyashan”, “Capitan cavie”, “Gatchaman” e “Conan”. Non giungerà mai da noi quello di “Lo scoiattolo Banner”.

1982: i personaggi più venduti dell’anno sono “I Puffi” riproposti anche negli anni 2000, al 2° posto “Lady Oscar”, al 3° “Monciccì” (nato prima come giocattolo nel 1981, il cartone animato farà salire le vendite), al 4° “Doraemon” riproposto con successo anche negli anni 2000, al 5°

“L’Uomo Tigre” (riproposto con successo negli anni ’90), al 6° “Belfy e Lillibit”, al 7° “Lalabel”, all’8° “Calendar men”, al 9°  “Marco”, al 10° “Hulk”, all’11° “Superauto mach 5”, al 12° “Astroboy”. Negli anni 2000 arriveranno con successo quelli di “I bom bom magici di Lilly”, “Galaxy Express”, “Babil Junior”, “Rocky Joe”, “La macchina del tempo”, “Cyborg”, “Sampei”. Non arriverà mai quella di “Angie girl” e di “Flo la piccola Robinson”.

1983: il personaggio più venduto è quello di “Bat-man”, segue quello di “Yattaman” (riproposto con successo negli anni 2000), della “Pimpa” (riproposto di più negli anni 2000) e di “D’Artacan”. Negli anni 2000 arriva quello di “Hello Spank” che andrà a ruba; con successo anche quello di “Lamù” e di “Slump e Arale”, seguono poi “Il magico mondo di Gigi” e “Carletto il principe dei mostri”. Non giungerà mai quella di “Lucy May” e di “Sandybell”.

1984: il personaggio più venduto dell’anno sono i “Masters” (già proposti nel 1983, ma con l’arrivo del cartone animato andranno a ruba).

Segue quello di “Zorro” e di Stilly de “Lo specchio magico”, poi quello di “Georgie”.  Non giungerà mai quella di “Godam”, del “Tulipano nero”, “Pollon” e di “Mademoiselle Anne”. 

1985: a ruba i “Transformers” (nati come giocattoli nel 1984 esploderanno le vendite con l’arrivo del cartone animato), al 2° posto “Gli orsetti del cuore”, al 3° “Iridella”, al 4° “Gli Snorky”, al 5° “Isidoro” (ispirati ad un fumetto anni ‘70, venderanno tantissimo con l’arrivo del cartone in tv), al 7° “L’ispettore Gadget”. Negli anni ’90 arriva quello di “Devil man” che andrà subito a ruba; negli anni 2000 arriveranno quelli di “L’incantevole Creamy”, vendutissimo, e di ”Evelyn ala magia di un sogno d’amore” ed “Occhi di gatto”. Non giungeranno mai quelli di “Rascal”, “Kiss me Licia”, “Ransie la strega”, “I Predatori del tempo”.

1986: vendutissimi i “Popples” (nati prima come giocattolo nel 1985, il cartone animato farà incrementare le vendite), al 2° posto “David gnomo amico mio”, al 3° posto “Voltron”, al 4° posto “Memole”, al 5° posto “She-Ra”, al 6° posto “Mask”, al 7° “Gummi”, all’8° i “Muppet Babies”. Negli anni ’90 andrà a ruba quello di “Ken il guerriero” e di “Holly e Benji”; negli anni 2000 arriva quello di “Magica magica Emi”. Non giungerà mai qulla di “Lovely Sara”.

1987: vendutissimi “Vola mio Miniponi” (già famosi come giocattoli nel 1985, il cartone animato farà esplodere questa mania), al 2° posto “Ghostbusters”, al 3° “Gi Joe” (nati come giocattoli negli anni ’70, il cartone animato farà incrementare di molto le vendite), al 4° “Gli amici Cercafamiglia” (nati come giocattoli nel 1984, anche per loro saliranno le vendite con l’arrivo del cartone animato), al 5° “Maple Town un nido di simpatia”, al 6° “Jem” (nato prima come giocattolo nel 1985), al 7° “Bravestarr”. Negli anni 2000 giungerà quello di “Sandy dai mille colori”. Non giungerà mai quello di “Juny peprina invetatutto”.

1988: i più venduti dell’anno sono i “Sylvaniam Family” (riproposto con successo negli anni 2000), segue quello di “Calimero”, poi “Lady Lovely” (nato prima come giocattolo) e “The real Ghostbusters”.

1989: a ruba “Tartarughe ninja alla riscossa”. Negli anni 2000 usciranno quelli di “Dragon Ball” che andranno a  ruba. Non sono mai giunti quelli di “Milly un giorno dopo l’altro”, di “Siamo fatti così” e “Fantazoo”.

ANNI ‘90

1990: a ruba “I Cavalieri dello Zodiaco”, al 2° posto “I 5 samurai” segue poi “Babar” e “Teddy Ruxpin”.

1991: i più venduti dell’anno sono stati “I Simpson”, seguono “Cip e Ciop agenti speciali”, “I favolosi Tiny”, “Tale Spin” ed “Il mistero della pietra azzurra”.

1992: a ruba “Winny the Pooh”, segue “Bentornato topo Gigio” e “James Bond Junior”.

1993: il più venduto dell’anno è stato “Bat-man” (la nuova serie), seguono poi i “Rugrats”.

1994: i personaggi più venduti sono gli “Insuperabili X-Men” e “Conan the Adventure”.

1995: a ruba “Sailor Moon”, al 2° posto “Gargoyles”, al 3° “Biker mice”, al 4° “Mighty Max”.

1996: il più venduto dell’anno è stato “Action man”, al 2° “Animaniacs”, al 3° “Timon e Pumba”, al 4° “The Mask”, al 5° “Ranma ½”.

1997: vendutissima è stata “La principessa Sissi”, al 2° posto “Tre gemelle e una strega”, al 3° “Street Sharks”, al 4° “Una porta socchiusa ai confini del sole”, al 5° “Un incantesimo dischiuso tra i petali del tempo per Rina”, al 6° “Dexter’s Lab”. Non sono mai giunti quelli di “Piccoli problemi di cuore”.

1998: il più venduto dell’anno è stato “Sandokan”, al 2° “Extreme Dinosaucers”, al 3° “Mucca e Pollo”, al 4° “Johnny Bravo”, al 5° “Pippi calzelunghe”, al 6° “Zorro” (la nuova serie), all’7° “Superman” (la nuova serie).

1999: il più venduto dell’anno è stato “Tommy e Oscar”, al 2° “Pesca la tua carta Sakura”, al 3° “L’incredibile Hulk” (la nuova serie).

ANNI 2000

2000: a ruba i “Pokemon”, al 2° posto “Digimon”, al 3° “South Park”, al 4° “Le Superchicche”

Al 5° “Leone cane fifone”, al 6° “Sabrina”, al 7° “Diabolik”, all’8° “Futurama”, al 9° “Trigun”, al 10° “Escaflowne”. Quelli di “Terribili scarafaggi” usciranno 15 anni dopo..

2001: il più venduto dell’anno è “All’arrembaggio”, al 2° posto “Monster Rancher”, al 3° “Gundam Wing”, al 4° “Inuyasha”, al 5° “Franklin”, al 6° “Evangelion”.

2002: vendutissimi “Hamtaro”, segue “Magica Doremì” e poi “Spongebob”.

2003: a ruba le trottole di “Beyblade”, segue “Yu Gi Oh”, poi “Che magnifiche spie”, “I baby Looney Tunes”.

2004: a ruba le “Winx Club”, al 2° posto le macchinine di “Let’s and go”, al 3° “Mew Mew amiche vincenti”, al 4° “Yui ragazza virtuale”, al 5° “Nadja Applefields”.

2005: vendutissime le “Tartarughe ninja” (nuova serie), al 2° posto “Mirmo”, al 3° “Witch”, al 4° “Dora l’esploratrice”, al 5° “Pretty Cure”, al 6° “American Dragon”.

2006: vendutissimo è stato “Ben 10”, al 2° posto “Naruto”, al 3° “Fragolina Dolcecuore”, al 4° “Little Einstein”, al 5° “Keroro”.

2007: il più venduto dell’anno è stato “Mermaid Melody principesse sirene”, segue “Mushiking”.

2008: a ruba i “Gormiti”, seguiti da “Peppa Pig” e da “Transformers Animated” (la nuova serie).

2009: i più venduti dell’anno sono stati “Blue Dragon”, al 2° posto “Bakugan”, al 3° “Geronimo Stilton”, al 4° “Angel’s friends”.

2010: i più venduti sono i  “Cuccioli Cercamici”, segue “Kilari”.

2011: Il più venduto è “Jacke e i pirati dell’isola che non c’è”, seguito da “Adventure time”.

2011: I più venduti dell’anno saranno i “Jewelpets”, “Scan 2 go” e “My little Pony l’amicizia è magica” (la nuova serie).

Gianni Soru per cM

Commenta questo articolo