Baby 2: Su Netflix dal 18 Ottobre

La seconda stagione di Baby, la serie originale italiana Netflix prodotta da Fabula Pictures, arriverà su Netflix da venerdì 18 ottobre.

Baby

Fino a che punto la vita segreta dei protagonisti è davvero un gioco? Baby torna su Netflix con nuovi personaggi, decisioni difficili e segreti sempre più oscuri.

Tornano i protagonisti della serie: Benedetta Porcaroli (Chiara), Alice Pagani (Ludovica), Riccardo Mandolini (Damiano), Brando Pacitto (Fabio), Mirko Trovato (Brando), Isabella Ferrari (Simonetta) e Claudia Pandolfi (Monica), oltre a Chabeli Sastre Gonzalez (Camilla), Lorenzo Zurzolo (Niccolò), Giuseppe Maggio (Fiore), Tommaso Ragno (Fedeli), Galatea Ranzi (Elsa), Massimo Poggio (Arturo) e Mehdi Nebbou (Khalid). Si uniscono al cast fra gli altri Max Tortora (Roberto), Thomas Trabacchi (Tommaso), Denise Capezza (Natalia), Sergio Ruggeri (Vittorio), Filippo Marsili (Carlo).

Sinossi:
Se la prima stagione è il racconto della ricerca di una via di fuga, la seconda esplora le conseguenze delle scelte compiute dai protagonisti, spesso in aperto contrasto con i valori imposti dalla famiglia e dalla società. Soprattutto Chiara e Ludovica sono divise tra la vita da studentesse e la vita notturna. Al centro della storia anche le psicologie degli altri personaggi, tra cui Niccolò e Brando, in netta opposizione al gruppo formato da Fabio, Damiano e, naturalmente, Chiara e Ludovica. Il liceo sta per finire e i ragazzi si trovano davanti ad un futuro incerto: un’occasione di crescita ma anche un salto nel buio.

Novità anche dietro la macchina da presa, accanto ad Andrea De Sica nella seconda stagione troviamo Letizia Lamartire (Saremo giovani e bellissimi, Piccole italiane). Alla sceneggiatura ancora i GRAMS, il collettivo di scrittori composto dai cinque giovani autori Antonio Le Fosse, Re Salvador, Eleonora Trucchi, Marco Raspanti e Giacomo Mazzariol.

Nella colonna sonora, oltre ai brani originali prodotti per la serie dall’artista Yakamoto Kotzuga – come nella prima stagione – anche grandi successi della scena musicale italiana ed internazionale contemporanea: i brani “I love you” e “When the party’s over” di Billie Eilish, i tormentoni della Dark Polo Gang, “Back2Back” del rapper e freestyler milanese Nerone (Urbana Label, Believe Music), “È sempre bello” di Coez e “Non avere paura”, il primo singolo da solista di Tommaso Paradiso (Island Records), che chiuderà la serie.



Commenta questo articolo