Resident Evil: Netflix al lavoro sulla serie TV

L’universo di Resident Evil si espanderà con una serie TV di Netflix

Proprio in vista dell’arrivo del remake di Resident Evil 2 sugli scaffali, Deadline svela che Netflix è al lavoro proprio su una serie TV originale ambientata nell’universo dei videogiochi horror di CAPCOM.

Il progetto, che verrà prodotto sempre dalla Constantin Film, si pone come una diretta espansione della mitologia storica raccontando i cambiamenti del mondo generati dall’arrivo del T-Virus prodotto dalla Umbrella Corporation.

Una serie quindi che potenzialmente potrebbe collocarsi proprio dopo gli eventi del remake di Resident Evil 2.

Lo sviluppo attualmente è ancora in fase embrionale, e  la Constantin Film è tutt’ora alla ricerca di uno showrunner a cui affidare il timone del progetto. La serie manterrà comunque i tratti distintivi del franchise, con sequenze d’azione e tanti “easter egg”.

Fonte: Deadline



Commenta questo articolo