Rotten: Dalla docuserie Originale Netflix, la Recensione

Rotten. Accurata docuserie che racconta, con allarmante chiarezza, difficoltà e pratiche scorrette, legate ad alcuni alimenti di largo consumo

  • Titolo Originale: Rotten
  • Anno: 2018
  • Genere: Docuserie
  • Stagioni: 1
  • Episodi: 6
  • Durata: 48-57 min.
  • Audio: Italiano
  • Distribuzione: Netflix

I cibi presi in considerazione, sono miele, arachidi, aglio, pollo, latte e merluzzo. Produzione o allevamento sono diventati, negli States, sempre più complicati, non solo a causa dei profondi cambiamenti climatici, che hanno caratterizzato gli ultimi decenni, ma in relazione anche all’ostinata concorrenza estera, e alla scelta di pratiche scorrette. Per una soluzione, a volte è bastata l’iniziativa da parte degli imprenditori, mentre in altri casi, si è reso necessario l’intervento diretto da parte dello Stato.

I problemi conseguenti al mutato ecosistema, sono stati parzialmente risolti, adottando procedimenti alternativi, che permettano di ottenere il medesimo prodotto finito. In questo caso spesso, i maggiori costi sostenuti, vengono compensati riducendo altri tipi di spese, senza gravare così sul prezzo finale. Questo è il metodo utilizzato da chi vuol continuare, a rimanere onestamente nel mercato. Una scelta che, in tempi medio-lunghi, si rivela sempre la più appropriata.



Non tutti però agiscono così. Alcuni ricorrono al furto vero e proprio, sottraendo ad altri ingenti quantità di merce, rivenduta poi a prezzo stracciato. Le forze dell’ordine a volte riescono a individuare i colpevoli, ma molti di loro restano nell’anonimato. Altri invece ricorrono ad additivi, alcuni dei quali nocivi alla salute umana, che permettono di diluire il prodotto autentico. In questo caso è lo Stato americano ad agire, istituendo appositi organi di controllo. La contraffazione è una caratteristica ricorrente, nelle derrate alimentari provenienti dalla concorrenza estera, in grado di trovare ingegnosi espedienti, per raggirare i dazi doganali imposti per arginarla.

La concorrenza però, è spietata anche a livello locale, con atti di sabotaggio che intercorrono fra imprenditori in difficoltà, generando un’autentica guerra tra poveri. Ma chi è ricco, a volte, non si comporta affatto meglio. Le disoneste strategie di mercato, messe in atto da alcuni magnati, rendono precaria la sopravvivenza di settori, già profondamente in crisi. Il risultato è un maggior controllo, e una conseguente concentrazione di ricchezza, nelle mani di un’oligarchia sempre più ristretta, che così può dettare legge sulla qualità del prodotto finale.

Scopriremo inoltre che molte pratiche illegali, sono possibili grazie alla complicità di autorevoli cariche, impegnate nel settore dell’alimentazione. Alcuni di questi individui tuttavia, non è facile incriminarli, perché non sempre si riesce ad accertare, oltre ogni ragionevole dubbio, la loro responsabilità, mentre in altri casi, tornano in fretta e furia nel loro paese d’origine, dove l’estradizione non è concessa tanto facilmente. Alla fine, a pagarne maggiormente le spese è, come al solito, il consumatore finale.

Grande attenzione viene dedicata, al sempre più diffuso problema delle allergie alimentari. Le cause del loro considerevole aumento, sono tuttora poco chiare, vi è di certo però che, se trascurate, possono addirittura condurre alla morte. Un tale dato di fatto, ha ridotto drasticamente la vendita di alcuni prodotti, mentre altri vengono preparati in modo differente, rispetto alle tradizioni di un tempo. Una preoccupazione questa, che ovviamente coinvolge anche i ristoratori, che devono prestare maggiore attenzione, alle esigenze dei loro clienti. La negligenza di alcuni di loro, ha spesso costretto i tribunali, a emettere pesanti condanne penali.

Commento finale

I documentari proposti da Rotten, espongono le numerose problematiche in modo ampiamente esaustivo, senza esitare a informare lo spettatore, su verità piuttosto scabrose, in grado di destare forti preoccupazioni. Si apprendono le opinioni di imprenditori, ristoratori, medici e chimici, come pure le versioni fornite, da chi si è trovato coinvolto in azioni legali. Adatto a chiunque desideri approfondire la propria conoscenza, su aspetti fondamentali della nostra vita quotidiana.



Commenta questo articolo