Planet Manga, Marvel Italia, Paninicomics – Max Brighel risponde alle vostre domande dal sito Panini 18/05/’10

Anche questa settimana Massimiliano Brighel dalle pagine del sito Paninicomics risponde alle domande dei lettori. Noi di cartoonMag riportiamo in questa pagina l’appuntamento di brighel apparso sulle pagine del sito Panini il 18 Maggio ’10. Vi ricordo che per scrivere a Massimiliano Brighel basta mandare una mail a maxbrighel@panini.it

dal sito Panini….

Prima di iniziare, vi ricordo che sabato prossimo 22 maggio, a partire dalle 16, i disegnatori Sara Pichelli (Runaways, NYX) e David Messina (Star Trek: Klingon, Nemesis) incontrano i fan presso Fantasy Comics in via Marzabotto 16D a S. Giovanni in Persiceto in provincia di Bologna. Info: tel. 051/824703.

E ora via alla tornata di domande e risposte con ben tre lettere al femminile!

Egr. Sig. Brighel, le scrivo per sapere a nome dei lettori di Stephen King, quando prevedete di far uscire la quinta serie dei fumetti dedicati alla Torre Nera. La ringrazio.
GLORIA

Ohh, non posso ancora dirti la data precisissima, cara Gloria! Ma il primo numero de La Torre Nera: La battaglia di Jericho Hill uscirà entro la fine dell’estate! Il soggetto è ancora una volta di Robin Furth, la sceneggiatura di Peter David e i disegni di Jae Lee e Richard Isanove.

Ciao Max, ho appena finito di leggere Gli Incredibili X-Men 239 ed ho notato che Uncanny X-Men 512 è stato saltato. Verrà recuperato dopo Utopia o rimarrà inedito? Ciao!!!
ROSA NATANGELO

Stai sicura che non vi priviamo di questa gemma, cara Rosa! Semplicemente, si trattava di una storia ambientata nel recente passato e quindi perfetta… per il numero anniversario de Gli incredibili X-Men! La troverai insomma nel n. 241 di luglio insieme ad altre chicche disegnate da Daniel “Eternals” Acuña e Paul Gulacy!

Caro Max, sono una ragazza di 23 anni, super-appassionata di Nana… Ho cominciato guardando l’anime su Mtv poi, dato che il mio interesse non riusciva a trovare pace, ho ordinato tutta la serie di Nana Collection sul sito della Panini Comics… Il mondo di Nana ha segnato il mio… Forse e’ strano, ma ogni volta che leggo il manga o guardo l’anime, dentro di me si scatenano milioni di emozioni… Passo dalla acuta risata alle mille lacrime…. Perche’ le sofferenze delle due protagoniste sono state anche le mie sofferenze…  Nei miei frequenti momenti di tristezza, anche solo leggere la tipica frase “Sai, Nana…”, mi dà un po’ di coraggio in piu’ per affrontare questo mondo che troppe volte ti delude e ti demoralizza… Non e’ infondato il pensiero “vorrei vivere in un anime”… Sicuramente, e’ di gran lunga migliore della vita… Ormai, e’ passato parecchio tempo dall’annuncio dello stato di malattia di Ai Yazawa e della conseguente sospensione di Nana… La mia domanda adesso e’: “Posso sperare almeno nella fine di questo capolavoro senza precedenti?”. Forse la mia e’ solo una tra le milioni di lettere che ricevi ogni giorno, ma non so a chi altro chiedere… Le notizie che trovo in giro sono tutte contrastanti o senza fondamento… Io vorrei solo la verita’… Spero in un tuo piccolo aiuto informativo e prego ogni giorno che Ai Yazawa possa tornare a stare meglio… Grazie mille per l’attenzione…
Cordiali saluti.
ALESSANDRA RUFO

Mi spiace tu stia passando un periodo un po’ nero, cara Alessandra. Spero vivamente migliori presto, e mi piacerebbe poterti aiutare in qualche modo… In tutta sincerità, trovo Nana molto realistico e tanto tanto triste, ma capisco che un bel fumetto tiri sempre su di morale, così come una bella canzone. Riguardo il seguito della serie, non ci sono ancora notizie ufficiali sul sito Shueisha, ma solo voci secondo cui l’autrice si sarebbe ripresa e sarebbe tornata al lavoro. Speriamo siano vere! Rimani comunque sintonizzata, e nel frattempo, perché non provi qualche altra serie shojo manga? Per esempio, Ayashi No Ceres di Yuu Watase che sta per arrivare al traguardo del n. 14 in fumetteria. Se poi non ti piacciono le storie alla X-Files, e preferisci qualcosa di più normale, e magari brioso, ti consiglio sicuramente High School Beauty Queen e Otomental, due miniserie da due numeri ciascuna che sicuramente ti ridaranno il buonumore! Mi sento di consigliarti anche First Love Limited anche se non è uno shojo: è una miniserie in quattro numeri davvero piacevolissima. Come Otomental e High School Beauty Queen è di ambientazione scolastica!

Caro Max Brighel, ti scrivo per porti alcune domande riguardo personaggi e pubblicazioni su cui vorrei avere qualche chiarimento:
* Agents of Atlas: la miniserie Avengers vs. Atlas sarà inserita su Capitan America oppure no? (ci sono voci che indicavano tale collocazione); in tal caso pensate di pubblicarla su For Fans Only insieme ad X-Men vs. Agents of Atlas in un volume simile a quello che uscirà il 14 luglio in America? In seguito prevedete un possibile For Fans Only contenente le miniserie dedicate a Marvel Boy e a Gorilla Man, comprendente anche l’one-shot Namora e le storie di back-up inserite su Incredible Hercules e su Hercules: Fall of an Avenger?
* Hercules: quale sarà il destino del leone dell’Olimpo? Una collocazione ideale sarebbe su una delle testate vendicative o su For Fans Only.
* Captain Britain and MI13: è un delitto non pubblicare i restanti 11 numeri e l’annual di tale serie, che ha pure vinto un prestigioso premio della critica; perché non fate un piccolo sforzo e lo inserite su un Marvel Monster Edition o su due For Fans Only?
* Union Jack v2: tale pregevole miniserie del trio Gage/Perkins/Hennessy meriterebbe la pubblicazione, magari su For Fans Only o accorpata a Captain Britain and MI13 su For Fans Only (volume uno: Union Jack v2 1-4 più Captain Britain and MI13 5-9, volume due: Captain Britain and MI13 10-15 più l’annual)
* Moon Knight: una volta uscito il quinto 100% Marvel con i numeri 25-30 (a quando la sua uscita?), prevedete di pubblicare anche qui in Italia Vengeance of the Moon Knight, che in America sta ottenendo un buon successo grazie a Gregg Hurwitz? Se sì, vi consiglierei di farlo su For Fans Only.
* Beta Ray Bill: non potreste mettere in cantiere un For Fans Only contenente la miniserie di tre numeri Beta Ray Bill – Godhunter e gli one-shot Secret Invasion Aftermath -Beta Ray Bill, The Green of Eden e Sif?
RAFFAELE MANGO

Mi fa sempre un gran piacere leggere i tuoi suggerimenti, caro Raffaele. Per adesso, però, non ci sono novità su questi titoli, a parte sul quinto volume di Moon Knight che uscirà prima della fine dell’estate e conterrà i numeri 26/30 e l’Annual. Incrociamo le dita per tutto il resto che chiedi!

Ciao Max caro, visto che domani passo a saccheggiare la mia fumetteria preferita a Velletri-Rm  (dal 3° STUPENDO volume di Savage Sword of Conan, al 2° Tomo di Devil di Bendis & Co, ai cicli di X-Men di Morrison e di Whedon/Cassaday, a quello di Capitan America di Brubaker, ai 3 Marvel Gold recenti.. insomma sono un onnivoro vorace di 38 anni suonati!!!) volevo farvi un bel po’ di complimenti per il coraggio editoriale che avete inaspettatamente dimostrato negli ultimi 2 anni circa, con una serie di edizioni ( Marvel Gold soprattutto) legate alle ristampe dei classici IMMORTALI.
Ora entro nel merito delle domande:
1) c’è la remota possibilità di vedere prossimamente (sempre sui Gold) la saga di Korvac dei Vendicatori? O magari un bel collage delle storie, vecchie e recenti, con Ultron?
2) E il materiale di Kirby (il primo amore della beata fanciullezza trascorsa ad ammirare quei disegni possenti!) del suo ultimo e controverso periodo alla Marvel? Parlo dei cicli di Pantera Nera, del Capitan America di Bicentennial Battles, Mad Bomb ecc… e soprattutto di Machine Man.
3) A proposito dell’ultima iniziativa legata proprio alla ristampa di Cap. America (e Thor a seguire)… Se ci sarà un riscontro positivo in termine di vendite – e lo spero!!! – passerete alla stessa formula con Thor (Masterwork ed albi)… al proposito posso darvi un suggerimento da navigato e appassionato lettore di quel periodo fin dai tempi della gloriosa Corno? Su Thor dovreste fare un lavoro di epurazione di storie relative al primissimo ciclo, visto che i plot di Stan Lee ed i disegni stessi (spesso di altri autori) erano decisamente mediocri per alcuni numeri… evitate una ristampa integrale di TUTTO. Piuttosto fate una selezione dei cicli creati soprattutto dopo il 1965, quando i disegni di Kirby hanno cominciato ad acquistare quella ricchezza ed solennità inaudita che l’hanno consacrato il KING che era (scusa la verve, ma il primo amore si difende per tutta la vita!!), e la penna di Lee ci ha regalato perle come il ciclo di Mangog e di Galactus (per inciso di tutta questa produzione ho sia gli albi Corno, sia gli Essential della Marvel!!, e mi ricomprerò tutti i vostri albi!!! Quindi immagina la passione che arde, eh eh eh).
4) Per Conan che dirvi? Stupenda (e invidiata dai lettori all’estero) la vostra Spada Selvaggia… a luglio pubblicherete il volume Conan: Il dio della mezzanotte… quindi immagino che a novembre stamperete il secondo ciclo di Conan the Cimmerian, ossia Black Colossus… giusto?? A proposito, hai saputo che il mitico Roy Thomas ritorna su Conan con un ciclo di 12 numeri??
Bravi, davvero… mi avete strabiliato… mi svenerò, ma lo farò con estremo piacere… quindi continuate così!! Buon lavoro a tutta la redazione!
MASSIMILIANO MARCELLI, Roma
P.S. Il titolare della fumetteria, erudito e sfegatato peggio di me per i classici, si chiama… Massimiliano!! …curiosa ‘sta coincidenza!!

Dici? A me non sembra proprio che in qualche periodo, dal 1994 ad oggi, ci sia mancato il coraggio per le ristampe, classiche o meno, caro omonimo! Le ristampe classiche, in particolare, hanno avuto sempre un grosso spazio nel nostro cuore, e ogni anno abbiamo provato a proporre qualcosa, che fosse in appendice a una serie o a livello di volumi o di miniserie. Comunque, felicissimo che l’anno scorso ti siamo diventati più simpatici!
Per risponderti:
1) 2) tutto può essere, ma per adesso nulla di concreto in programma.
3) Se tutto andrà come previsto, la ristampa delle prime storie di Thor “funzionerà” come quella di Captain America: un Marvel Masterworks con i primi numeri, e poi una miniserie in quattro albi.
4) Sarà grandioso rileggere Roy Thomas su Conan! Sì, a novembre, il 100% Cult Comics conterrà proprio Colosso nero.
P.S. Salutami il proprietario della tua fumetteria e riscrivi!

Caro Max, ho seguito sporadicamente l’Universo Marvel in passato, tentando spesso di avvicinarmi agli spillati mensili, e seguendo soprattutto gli splendidi volumi autoconclusivi che pubblicate. La mia difficoltà ad avvicinarmi a questo universo sta nella severa continuity, e quindi ti chiedo: con l’uscita in America di testate che ripartono dal primo numero, sarà possibile cominciare a seguirvi?
Grazie dell’attenzione.
RICCARDINO FUFFOLO

Oh, wow, una lettera del piccolo (e mitico) Riccardino Fuffolo! Non mi dire che anche il tuo boss Maccio Capatonda è un Marvel fan?? Be’, se lo fosse, sicuramente ti rivelerebbe una cosa fondamentale: i personaggi dell’Universo Marvel classico hanno tutti un passato come me e te, ed è in questo che risiede il loro fascino. Ogni albo è perfetto per entrare nelle loro vite, così come ogni episodio di una soap opera – e, in proposito, ti faccio un esempio molto marvelliano, Un posto al sole – è perfetto per cominciare a seguirla! Forza, prendi un economico albo del personaggio che più ami e inizia a seguirci!

Ciao Max, volevo rubarti qualche minuto per farti qualche domandina:
1) avete intenzione di pubblicare la run di Brubaker su Daredevil, essendo i primi numeri esauriti?
2) Un bel volumetto di Old Man Logan di Millar/McNiven è previsto, magari in futuro?
3)Il progetto David Murphy 911 di Recchioni avrà un seguito?
4) Deadpool (non serve aggiungere altro)?
Grazie per la pazienza, i miei complimenti a te e tutta la Panini che sta facendo un’ottima gestione e i miei saluti.
RICCARDO

Qualche risposta anche per te, caro Riccardo, e grazie dei complimenti!
1) 2) 3) Per adesso, nessun progetto in merito, ma chissà…
4) Il primo 100% Marvel di Deadpool: Merc with a mouth è previsto entro la fine dell’estate, e ad agosto, troverai anche su Spider-Man il tuo mercenario chiacchierone con il fattore di rigenerazione. Poi non perdere Marvel Monster Edition: Dark Reign 2 ora in fumetteria: vi troverai un gran bel ciclo di Deadpool con Bullseye!

Commenta questo articolo