IT capitolo due: Il male risorge a Derry

IT Capitolo due riunisce i personaggi divenuti adulti e che da tempo hanno intrapreso strade diverse, a distanza di trent’anni dagli eventi del primo film

POSSIBILI SPOILER

Lo strabico clown infame e’ tornato ad impestare le fogne di Derry, siete pronti a galleggiare con lui? Ecco una prima, breve opinione sul film.

In più di due ore e mezza di film vi garantisco almeno un paio di salti dalla poltroncina, non importa quanto vi sentiate adulti, quando il clown decide di invitarvi a galleggiare afferrate il palloncino e abbandonatevi pure.

Chi ha come riferimento il sacro testo di Stephen the King rimarrà magari un po’ perplesso dal mancato sviluppo di due figure comprimarie che avrebbero dato maggiore corpo al film (non faccio spoiler sperando di invogliare chi non ha letto il libro a recuperare).

Immagino che limare non espandendo tutti i percorsi della storia, per rimanere all’interno delle 3 ore scarse, sia stata una scelta obbligata. Insomma non tutti hanno il fisico da The lord of the rings. I losers sono cresciuti e, bontà degli attori, i personaggi sono resi in maniera convincente.

Effetti speciali abbastanza centrati e, tutto sommato, al servizio della storia e quindi che contribuiscono in maniera positiva alla qualità del prodotto.

Ah, non ditelo in giro, ma e’ possibile godersi un cameo di the King, molto simpatico (ammazza s’e’ fatto vecchio pero’)
Direi occhio alle tre porte bianche (scary, not so scary etc.) che compaiono anche nel primo capitolo (magari andate poi a rivederlo)

Detto questo direi che siamo decisamente a 4 su 5 (con buona pace di quelli come me che “ah ma il libro e’ molto meglio”), buona visone e occhio ai palloncini.

Il cast. James McAvoy (“Split”, “Glass”) interpreta Bill; la nominata all’Oscar Jessica Chastain (“Zero Dark Thirty”, “Mama”) è Beverly; Bill Hader (“Barry” della HBO, “The Skeleton Twins”) ritrae Richie; Isaiah Mustafa (“Shadowhunters: The Mortal Instruments” in TV) è Mike; Jay Ryan (“Mary Kills People” in TV) interpreta Ben; James Ransone (“The Wire” della HBO) è Eddie, e Bill Skarsgård interpreta il protagonista Pennywise. Andy Bean (“Allegiant”, Starz “Power”) è Stanley, mentre tornano ai loro ruoli originali di membri del Club dei Perdenti Jaeden Martell nei panni di Bill; Wyatt Oleff nei panni di Stanley; Sophia Lillis nei panni di Beverly; Finn Wolfhard nei panni di Richie; Jeremy Ray Taylor in quelli di Ben; Chosen Jacobs in quelli di Mike, e Jack Dylan Grazer è nuovamente Eddie.

IT Capitolo 2, featurette dal film:

Muschietti dirige il film da una sceneggiatura di Gary Dauberman (“IT”, “Annabelle: Creation”) basata sul romanzo IT di Stephen King. Barbara Muschietti, Dan Lin e Roy Lee sono i produttori del film. Marty Ewing, Seth Grahame-Smith e David Katzenberg ne sono i produttori esecutivi.

IT CAPITOLO DUE, la cui uscita nelle sale italiane, anche in IMAX, è prevista per il 5 settembre 2019, è una produzione New Line Cinema, e sarà distribuito in tutto il mondo dalla Warner Bros. Pictures.

Fabio Di Pino per cM



Commenta questo articolo