Play-Asia.com - Play-Asia.com: Online Shopping for Digital Codes, Video Games, Toys, Music, Electronics & more

FOX, FoxLife, FoxCrime, National Geographic: Highligths Gennaio

In prima visione assoluta su FOX dal 5 gennaio il martedì alle 21:00, nuovi scenari apocalittici nel quarto e ultimo capitolo di The Strain

The Strain creata dal genio di Guillermo del Toro (nominato a 7 Golden Globe per il film The Shape of the Water) e basata sulla trilogia di libri Nocturna. La serie racconta della guerra tra gli strigoi, un’antica razza di vampiri decisa a governare il mondo, e la resistenza umana guidata dall’epidemiologo Ephraim Goodweather (Corey StollHouse Of Cards). La nuova stagione si colloca nove mesi dopo, in un mondo sprofondato nelle tenebre e controllato dagli strigoi, ormai in grado di potersi muovere anche di giorno dopo un’apocalisse nucleare causata da Zack (Max Charles, The Amazing Spider-Man). Nel nuovo regime totalitario gli uomini sono a servizio dei vampiri ma cercheranno allo stesso tempo il modo di combattere per non arrendersi a questo inferno sulla terra.



THE ORVILLE

In prima visione assoluta su FOX dall’11 gennaio il giovedì alle 21:00

Seth MacFarlane (I Griffin, Ted) arriva su Fox con una commedia sci-fi che omaggia i cult di genere come Ai confini della realtà e Star Trek. Il protagonista è Ed Mercer, interpretato dallo stesso Seth MacFarlane, pilota al comando della nave spaziale USS Orville e reduce da un tormentato divorzio. Nel tentativo di dimenticare il suo matrimonio fallito, Ed parte per una missione spaziale alla quale però si è aggiunta a sua insaputa anche l’ex moglie Kelly Grayson (Adrianne Palickic – Marvel Agents of S.H.I.E.L.D) come Primo Ufficiale. Come riusciranno i due ex coniugi a convivere nei ristretti spazi di una nave spaziale?

Presenti nel cast anche Claire Finn (Penny Johnson – Castle, 24), il medico di bordo e Scott Grimes (American Dad, ER) che interpreta il timoniere Gordon Malloy.

Cameo d’eccezione per Charlize Theron che interpreta Pria Lavesque, il capitano di un’altra astronave in difficoltà.

La serie è stata già rinnovata per una seconda stagione.

X-FILES 11

In prima visione assoluta su FOX dal 29 gennaio il lunedì alle 21:00

Fox Mulder (David Duchovny) e Dana Scully (Gillian Anderson) stanno per tornare con una nuova stagione della serie cult degli anni ’90, dopo i 6 episodi del 2016 che avevano riportato in auge X-FILES interrompendo una pausa lunga 13 anni.

La storia riprenderà esattamente dal punto in cui si era fermata, con Mulder in fin di vita a causa del virus spartan ed avrà al centro la ricerca del figlio dei nostri protagonisti. Questa undicesima stagione inoltre riporterà in scena alcuni personaggi storici come il direttore Skinner, l’Uomo che fuma e Monica Reyes. Nel cast anche Haley Joel Osment (Il Sesto Senso), che apparirà in un episodio speciale durante il quale verrà svelato il passato di Walter Skinner, personaggio interpretato da Mitch Pileggi (Stargate Atlantis, Dallas).

Il creatore della serie, Chris Carter ha dichiarato a TVLine che tutti gli intoppi creativi che ci sono stati nel revival del 2016 (molte le critiche dei fan) verranno risolti con la nuova stagione. “Siamo tutti in forma smagliante e abbiamo rilanciato la serie da zero dopo non essere andati in onda per 12 anni – dovevamo riacquistare di nuovo familiarità con il tutto” ha raccontato Carter. “È come quando dei vecchi amici si rincontrano dopo parecchi anni. Dovevamo scrollarci di dosso un po’ di rigidità”.




DANCE DANCE DANCE

In prima visione assoluta su FoxLife dal 17 gennaio il mercoledì alle 21.10

Torna con la seconda stagione DANCE DANCE DANCE, la produzione originale di Fox Networks Group Italy che quest’anno verrà coprodotta insieme aTV8.

L’innovativo talent show sulla danza andrà in onda dal 17 gennaio il mercoledì alle 21.10 in prima tv assoluta su FoxLife (Sky, 114) e poi dal 19 gennaio il venerdì alle 21.15 in prima visione in chiaro su TV8 (al tasto 8 del telecomando).

Novità in giuria che quest’anno sarà composta da 4 giurati con 2 new entry d’eccezione: Daniel Ezralow e Deborah Lettieri che vanno ad affiancare i due veterani Vanessa Incontrada e Luca Tommassini.

Confermata alla conduzione, Andrea Delogu, già volto di FoxLife, che per il secondo anno sarà la padrona di casa di Dance Dance Dance. Al suo fianco Nicolò De Devitiis, romano classe 1990, bikeblogger e inviato de Le Iene.

Queste le 8 le coppie di personaggi famosi che si sfideranno sul palco di Dance Dance Dance nella reinterpretazione delle più celebri coreografie tratte da videoclip, musical e film.

La star del cinema e della tv Giulio Berruti (Squadra antimafia10 regole per farla innamorareTutte lo vogliono) ballerà in coppia con la collega e modella Cristina Marino (Vacanze ai Caraibi – Il film di Natale, Amore 14), nota anche per il suo seguitissimo blog sul fitness.

Sul fronte sportivo molti i campioni che si sono messi in gioco a partire dall’indimenticato bomber della Roma e della Nazionale italiana Marco Delvecchio che si esibirà in coppia con la figlia Federica. Il campione di nuoto Luca Marin ha scelto come compagna la modella e conduttrice Valentina Pegorer, tra le rivelazioni dell’ultima edizione di Pechino Express. Il campione di lotta di origine cubana Frank Chamizo (bronzo ai Giochi Olimpici di Rio di Janeiro nel 2016 e medaglia d’oro agli Europei e ai Mondiali del 2017), ballerà in coppia con Carlotta Ferlito, campionessa di ginnastica artistica (3 medaglie alle Olimpiadi giovanili, 3 medaglie europee, 6 titoli italiani) e tra le protagoniste del programma tv Ginnaste–Vite parallele.

In gara anche una coppia tutta al femminile composta dalle gemelle ProvvediGiulia e Silvia, note al grande pubblico come le Donatella lanciate da X-Factor e poi vincitrici dell’Isola dei famosi. A scendere sul dancefloor anche l’insolita coppia di influencer formata dalla fashion editor e icona di stile Roberta Ruiu e da Tommaso Zorzi, tra i protagonisti del programma tv #Riccanza.

Completano il cast di Dance Dance Dance due coppie anche nella vita: l’attore Dino Abbrescia (Distretto di polizia, Squadra Antimafia, Sei mai stata sulla Luna, Io che amo solo te) la compagna, l’attrice Susy Laude (Distretto di Polizia, Beata Ignoranza) protagonista di The Comedians, la serie comedy di TV8; e la coppia di attori resi celebri dalla soap opera Un posto al sole Michelangelo Tommaso (Saturno contro, Don Matteo, Un passo dal cielo) e Samanta Piccinetti (Distretto di Polizia 2, Enrico Mattei-l’uomo che guardava al futuro).

Dance Dance Dance è prodotto da Talpa Italia.

AMERICAN CRIME STORY: THE ASSASSINATION OF GIANNI VERSACE

In prima visione assoluta su FoxCrime dal 19 gennaio, il venerdì alle 21:05

AMERICAN CRIME STORY: THE ASSASSINATION OF GIANNI VERSACE arriverà in esclusiva su FoxCrime (Sky,116) a meno di 48 ore dalla messa in onda in USA: dal 19 gennaio, il venerdì alle 21:05.

Il 15 luglio di 20 anni fa Gianni Versace veniva ucciso a Miami da Andrew Cunanan. Il racconto di quel delitto sarà il tema della seconda stagione della serie antologica AMERICAN CRIME STORY, ideata da Ryan Murphy (American Horror Story, Feud, Glee), con il titolo THE ASSASSINATION OF GIANNI VERSACE ed è basata sul libro della collaboratrice di Vanity Fair USA, Maureen Orth, che viene pubblicato per l’occasione in Italia da Tre60 (L’assassinio di Gianni Versace). Secondo quanto rivelato da Ryan Murphy in esclusiva a Entertainment Weekly se il caso O.J.Simpson è stata la lente che gli ha permesso di approfondire la questione razzista nella società americana, l’omicidio Versace gli permetterà di raccontare i temi legati alla sessualità e all’omofobia negli anni ’90. La narrazione non sarà lineare e questo implicherà molti flashback e la presenza in scena di tanti nomi noti legati al passato dello stilista. Nel cast Édgar Ramírez (Joy, Carlos) e Penélope Cruz nei panni dei fratelli Versace, Gianni e Donatella, mentre la pop star Ricky Martin e Darren Criss (Glee) interpretano Antonio D’Amico, il fidanzato di Gianni, e l’assassino Cunanan. Per interpretare Santo Versace è stato scelto Max Greenfield (New Girl). La serie è composta da 9 episodi.

Il primo capitolo di American Crime Story dedicato al caso O.J. Simpson, andato in onda in Italia su FoxCrime, ha vinto 9 premi Emmy2 Golden Globe e, inoltre, BAFTA, AFI, PGA, WGA e TCA, con una audience record di 13,2 milioni di spettatori negli Usa.




LA NOSTRA STORIA CON MORGAN FREEMAN

In onda su National Geographic dal 4 gennaio il giovedì alle 20:55

Perché l’uomo ha creato la società? Come si sviluppa il senso di appartenenza a una comunità? E perché esistono modelli di società così profondamente diverse tra loro?

In un’era in cui le differenze tra culture e comunità appaiono centrali, questa serie si distingue mostrando come le caratteristiche comuni tra realtà differenti siano più di quante si pensi. In questo viaggio in sei episodi, attraverseremo il mondo con Morgan Freeman alla scoperta di quei valori imprescindibili che accomunano l’umanità intera. LA NOSTRA STORIA CON MORGAN FREEMAN sarà in onda su National Geographic (canale 403 di Sky) dal 4 gennaio il giovedì alle 20:55

LINEA DI POTERE: LOTTA AL TERRORISMO

In onda su National Geographic dal 31 gennaio il mercoledì alle 20.55

Girato in oltre 18 mesi, la serie racconta la lotta globale al terrorismo. Dal Pentagono, con una rara intervista al capo di Stato maggiore delle forze armate statunitensi, il generale Joseph Dunford, al fronte americano in Iraq, Afghanistan, Somalia, Nigeria e Sud Africa fino ai campi di reclutamento dell’Isis nello Stato di Trinidad e Tobago, questa serie propone un racconto straordinario di quello che sono oggi le strategie dei vertici americani nella lotta all’estremismo.

LINEA DI POTERE: LOTTA AL TERRORISMO sarà in onda su National Geographic (canale 403 di Sky) dal 31 gennaio il mercoledì alle 20:55.

HO SOGNATO DI VOLARE

In onda su Nat Geo People domenica 28 gennaio alle 21:00

Quella di Lydia Lassila, la donna entrata nel mito per aver portato alla vittoria la squadra di scii acrobatico dell’Australia, è una storia di ambizione e passione, Lydia inizia la sua vita sportiva nella ginnastica artistica conseguendo ottimi risultati. Ma la sua carriera da ginnasta viene presto interrotta dai continui infortuni. A quel punto è lo scii acrobatico a darle una seconda possibilità. Grazie alla sua perseveranza, passione e determinazione, Lydia inizia una carriera brillante fatta di grandi successi, che la porta a vincere le Olimpiadi invernali nel 2010. HO SOGNATO DI VOLARE andrà in onda su Nat Geo People (canale 411 di Sky)domenica 28 gennaio alle 21:00.



Commenta questo articolo