Arrowverse: ecco come verrà giustificata l’assenza di Batman a Gotham City

Batwoman e Gotham City esordiscono nell’universo televisivo di The CW, ma che fine a fatto Batman?

E’ stato pubblicato in queste ore un nuovo teaser trailer di Elseworlds, incentrato questa volta sulla presentazione di Batwoman e la città di Gotham City.

L’iconica città è stata più volte menzionata nel corso degli anni, e con essa anche Batman, ma con l’imminente cross-over in partenza a Dicembre, finalmente avremo modo di vedere Gotham City. Questo ovviamente implica che dovrebbe esserci anche Batman, ma ovviamente per una questione di autorizzazioni dovute all’esigenza di Warner Bros. di tenere lontano il pipistrello dalla TV, gli autori hanno dovuto tagliare fuori il personaggio, dando una motivazione alla sua assenza.

Marc Guggenheim, produttore della serie Arrow, ha dichiarato:

Gotham è una città morta. E’ uno dei peggiori scenari di sempre. Nessuno ne parla mai perché è come se fosse una città fantasma.

Nel corso del cross-over si parlerà molto di Batman, ed è descritto come una leggenda urbana sfruttata per spaventare i cittadini, questo almeno secondo il parere di Oliver.

Secondo gli autori Batman avrebbe abbandonato la città da diversi anni, lasciando quindi campo libero alla criminalità di assumere il totale controllo della città.

Fonte: EW

Commenta questo articolo