Play-Asia.com - Play-Asia.com: Online Shopping for Digital Codes, Video Games, Toys, Music, Electronics & more

Vikings: Su Timvision arriva la 5° stagione in contemporanea con gli USA

Vikings. Domani torna con la 5° stagione in contemporanea con gli USA. Jonathan Rhys Meyers e il wrestler Edge, new entry nel cast

Vikings, la serie tv ideata e scritta da Michael Hirst (I Tudors, I Borgia, Elisabeth: The Golden Age), torna con la sua quinta stagione in anteprima esclusiva per l’Italia su TIMVISION da giovedì 30 novembre, un episodio a settimana a meno di 24 ore dalla messa in onda negli Stati Uniti. Su TIMVISION sono già disponibili le prime quattro stagioni della serie.

La nuova stagione riparte dopo il sorprendente ultimo episodio che ha visto il sovrano Ragnar e Sigurd andare incontro ad eventi non immaginabili. Ivar, il più giovane dei figli del re vichingo, per espandere le conquiste territoriali continua ad incitare i Norreni a muovere guerra sul suolo inglese. Floki, ormai distrutto dalla morte della moglie Helga (peraltro interpretata da Maude Hirst – figlia di Michael), abbandona il popolo vichingo e parte in solitudine sulla sua barca, affidandosi alla volontà degli dei. Nel frattempo, la saggia Lagertha continuerà a regnare fronteggiando le costanti minacce dei nemici, mentre Re Aethelwulf, per sfuggire ai pagani, cercherà l’alleanza con un nuovo nemico: il giovane e spregiudicato vescovo Heahmund (Jonathan Rhys Meyer).



Tra le new entry nel cast per questa quinta stagione spiccano il campione mondiale di wrestling Edge, che vestirà i panni di Ketil “naso piatto”, e Jonathan Rhys Meyers, noto al pubblico mondiale per le sue interpretazioni in Match Point, Velvet Goldmine, Sognando Beckham, Mission: Impossible III, I Tudors e Elvis, per cui si è peraltro aggiudicato una nomination all’Emmy e la vittoria di un Golden Globe come Miglior attore in una miniserie.

L’attore irlandese e Michael Hirst hanno già lavorato sullo stesso set proprio per la serie tv I Tudors. Come ha raccontato l’ideatore di Vikings a Variety, “per la 5° stagione avevo bisogno di un nuovo eroe, di un nuovo guerriero. Ho pensato a Jonny perché lo conosco da quando abbiamo fatto I Tudors. E’ così bello da guardare, quando appare sullo schermo è come se ogni cosa sparisse. E’ fantastico”.

Vikings si è da subito imposta all’attenzione del pubblico internazionale, con un successo di critica che ha portato a rinnovare la serie tv anche per una sesta stagione, prevista per il 2018/2019.



Commenta questo articolo