TIMVISION PLUS: Ad aprile arriva “L’Immortale” con Marco D’Amore

Le prime visioni di Aprile con Timvision Plus. Arrivano Il giorno più bello del mondo di Alessandro Siani e L’immortale di Marco D’Amore

Dal 12 aprile arriva su TIMVISION Il giorno più bello del mondo il film, diretto e interpretato da Alessandro Siani, una coproduzione VISION DISTRIBUTION, BARTLEBY FILM e BUONA LUNA e in collaborazione con SKY e in collaborazione con TIMVISION. Arturo Meraviglia è l’impresario di un piccolo teatro di avanspettacolo ormai in declino. Un inaspettato lascito gli accende la speranza di risolvere i problemi con i debitori, ma quando scopre che l’eredità sono due bambini, Rebecca e Gioele, cade nello sconforto. Dopo i primi momenti di convivenza burrascosa, scopre che il bambino è in grado di compiere magie che sembrano essere la chiave per risolvere tutti i suoi problemi economici. Il talento del piccolo Gioele non sfugge però a un team di loschi scienziati che vogliono scoprire cosa si cela dietro queste grandi doti. Tra colpi di scena e avventurose situazioni, Arturo farà di tutto per proteggere Gioele e per rimettere in piedi il suo teatro e vivere così il giorno più bello del mondo.



Dal 13 aprile sulla piattaforma TV di TIM arriva L’Immortale, il film di Marco D’Amore, prodotto da CATTLEYA con VISION DISTRIBUTION in collaborazione con SKY, TIMVISION e BETA FILM. “L’Immortale” non è solo film ma è un nuovo capitolo che si integra completamente in Gomorra – La serie e fa da ponte tra la quarta e la quinta stagione. Un progetto attraverso il quale, per la prima volta in assoluto nella storia della serialità, un film diventa anche un segmento del racconto a cavallo tra le due stagioni di una serie televisiva. Ambientato tra la Napoli degli anni ’80 post-terremoto e la Riga odierna, la storia è un continuo dialogo tra il presente di Ciro, esiliato sul Baltico a migliaia di chilometri da casa e dagli ultimi affetti rimasti, e il suo passato da orfano. Dall’infanzia per strada alle fredde estati
del nord Europa, dai primi furti all’ultima guerra tra fazioni in lotta: tutto per sopravvivere a un mondo dove l’immortalità in fondo è solo una condanna.



Commenta questo articolo